Madonna, feste col figlio ma per merito dell’ingiunzione di un giudice

Ci è voluta la sentenza di un giudice per obbligare il figlio a passare le vacanze di Natale con Madonna

Noi non vogliamo esprimerci, e sinceramente non conosciamo a fondo i fatti per poterlo fare con cognizione di causa, ma di certo il fatto che si sia dovuta rivolgere a un giudice non gioca certo a suo favore.

Se migliaia di suoi fans nel mondo pagherebbero oro per poter trascorrere qualche minuto con Madonna, quindi figuriamoci qualche giornata di festa, lo stesso entusiasmo non sente suo figlio, che pare volesse a tutti i costi passare il Natale lontano da lei.

Rocco Ritchie, figlio adolescente della pop star Madonna e del regista inglese Guy sembra non ami molto passare del tempo con la madre: è infatti dovuto intervenire il tribunale per obbligare il ragazzo a trascorrere le feste con la madre a New York. È stata la stessa Miss Ciccone a rivolgersi al giudice, cominciando un braccio di ferro con l’ex marito, recentemente convolato di nuovo a nozze con Jacqui Ainsley.

Il ragazzo l’ha accompagnata in tour durante le tappe europee dello spettacolo, ma poi l’ha abbandonata dopo i concerti di Londra del 1° e del 2 dicembre. Da quel momento Rocco ha deciso di stare con il padre, il regista Guy Richie, che vive nella capitale inglese. Secondo il legale dell’ex marito di Madonna, il ragazzo non ha intenzione di fare ritorno a New York, dove vive con la madre, perché vorrebbe rimanere a Londra per festeggiare il Capodanno insieme al padre.

La cantante però è riuscita ad ottenere un’ingiunzione dal giudice della Corte Suprema di Manhattan che ha ordinato al ragazzo di tornare a casa a New York.

Loading...
Potrebbero interessarti

Heidi Klum festeggia il San Valentino in rosso

Anche la bellissima Heidi Klum ha voluto festeggiare e ricordare a tutti…

Mariah Carey ancora botta e risposta sulla notte di capodanno

Un botta e risposta che prosegue tra la cantante Mariah Carey e…