Meteo, dopo la tempesta di ferragosto arriva Troy

A vedere le temperature di luglio ed inizio agosto, sembrava che questa estate torrida non dovesse mai avere fine, ed invece, improvvisamente, in una sola notte, in tutta Italia, le temperature sono crollate fino ad oltre 10 gradi, ben al di sotto della media stagionale.

Un week end di ferragosto che ha visto il belpaese flagellato da nord a sud da tempeste di vento ed acquazzoni tropicali, e per chi pensava fosse solo una perturbazione passeggera, ci sono purtroppo brutte notizie.

“Finora siamo stati sotto la protezione dell’anticiclone africano, perché quello delle Azzorre che ci portava le belle estati calde di giorno e piene di brezza la sera è praticamente sparito. E la differenza non è da poco: quando l’aria che viene dall’Africa scorre sulla superficie del mare Mediterraneo si carica di umidità e invece del secco del Sahara ci arriva l’umido insopportabile che abbiamo subito in queste settimane”, afferma in un’intervista all’Huffpost il meteorologo Antonio Sanò, fondatore di ilmeteo.it.

Ma a breve arriverà Troy, ciclone travestito da cavallo di Troia che sarà l’assassino dell’estate. Sempre dall’atlantico il ciclone Troy si avvicinerà all’Italia e nella notte e prime ore di mercoledì raggiungerà le regioni settentrionali portando nuovi temporali, nubifragi e locali grandinate. Il maltempo toccherà anche la Toscana e quindi il resto delle regioni centrali, ma questa volta il Sud dovrebbe essere risparmiato.

Giovedì Troy si allontanerà dall’Italia, permettendo la rimonta dell’alta pressione che riporterà un periodo più soleggiato e caldo, ma di certo con temperature lontanissime da quelle afose di poche settimane fa.

Loading...
Potrebbero interessarti

Banzi, Arduino diventa Genuino e verrà prodotto a New York

Sono ormai diversi mesi che la battaglia va avanti, ma senza sostanziali…

Google, le sue mappe della Terra diventano tridimensionali

Che la Terra sia tonda e non piatta è certezza per tutti,…