Microsoft apre al dito medio tra le emoticon

Redazione

Nei mesi passati si è parlato molto delle emoticon che riguardavano i diversi colori della pelle e le diverse tendenze, così sono nate le faccine di vari colori così come le unioni non solo classiche ma anche quelle tra lo stesso sesso.

Oggi la Microsoft, con il sistema operativo Windows, ha deciso di aprire le porte anche ad un gesto che ormai è diventato un must soprattutto tra i giovani, pur essendo un gesto volgare, il significato è chiaro un po’ a tutti, l’azienda ha deciso che questa emoticon merita comunque di essere inglobata nell’uso quotidiano delle faccine.

Stiamo parlando del dito medio alzato, oggi lo vediamo dappertutto, soprattutto nei selfie, non è che sia tanto chiaro il concetto con il quale una persona si fotografa e manda a fan…o tutti, però è comunque diventata una moda a tutti gli effetti.

L’emoticon del dito medio alzato farà il suo debutto con il nuovo sistema operativo della Microsoft, il prossimo Windows 10 avrà dunque una serie di emoticon, di tantissimi colori, che ritraggono il tipico gesto del dito medio alzato.

Insomma, utenti Microsoft prossimamente potreste essere i primi ad inviare l’emoticon più esplicita del momento.

Next Post

Blade Runner Final Cut torna nelle sale per due giorni

Torna in sala il classico dei classici: Blade Runner, film cult del 1982 diretto da Ridley Scott ed interpretato da Harrison Ford e Rutger Hauer, nel cast anche Sean Young ed Edward James Olmos. In versione “Final Cut” torna nelle sale per il giorno 6 maggio e 7 maggio, continuano […]
Blade Runner Final Cut torna nelle sale per due giorni