Napoli, sciame sismico dovuto al Vesuvio?

Sorvegliato speciale da molti decenni, il Vesuvio è il re incontrastato del territorio campano, ma anche quello che fa più paura: una sua eruzione potrebbe coinvolgere decine di città e mettere a repentaglio la vita di milioni di persone che vivono alle sue pendici.

Chiariamo subito che non c’è nessun allarmismo e che gli esperti non hanno rilevato nessun segnale capace di indicare una possibilità concreta che il gigante dormiente stia pensando si svegliarsi, ma uno sciame sismico nelle scorse ore ha spaventato in tanti.

Nello specifico, nella mattinata di sabato una serie di mini-terremoti, ma la profondità bassissima ha fatto sì che le scosse venissero avvertite chiaramente dalla popolazione alle pendici del Vesuvio.

La sequenza principale è stata caratterizzata da tre scosse, la più importante alle 11.10 stimata in una magnitudo di 1,8, con l’ipocentro a una profondità di 2,7 chilometri.

Per fortuna non sono stati registrati danni a cose e persone, anche se secondo quanto riferisce l’Osservatorio Vesuviano sono in atto altre scosse di minore entità.

Angela Sorrentino

Laureanda, content writer professionista, in attesa di patentino giornalista pubblicista, si occupa principalmente di contenuti legati alla sanità italiana e alla tecnologia.

Potrebbero interessarti

Varoufakis, 24mila euro per 22 minuti da Fabio Fazio

E arrivano i 24mila euro dati a Yanis Varoufakis per la partecipazione…

Roma, chiede perdono l’addetto che ha fatto precipitare il bimbo dall’ascensore

Una tragedia che ha sconvolto tutta Italia: un bambino di soli quattro…

Ercolano, gioielliere reagisce ed uccide i rapinatori

Ennesimo caso di ordinaria violenza nel napoletano: due uomini armati si sono…

Madre e figli si lanciano dal ponte di Ariccia

Una brutta storia quella che viene da Ariccia, cittadina della provincia di…