Nokia 8 Sirocco fa concorrenza agli smartphone di fascia alta
Nokia 8 Sirocco fa concorrenza agli smartphone di fascia alta

Il nuovo Nokia 8 Sirocco è la naturale evoluzione del suo predecessore, una combinazione di design, caratteristiche di buon livello e ovviamente prezzo, così come per il Nokia 8, il nuovo Sirocco potrebbe però essere anche un tantino limitato.

Nei suoi sforzi per riportare il marchio Nokia ai suoi antichi splendori, dopo il Nokia 8, arriva uno smartphone che da più parti viene definito con “più di carattere”, ma quando si parla di Nokia 8 Sirocco, c’è molto da dire anche se, sfortunatamente, non tutto è perfetto. Questo non vuol dire che le recensioni del nuovo Nokia siano negative, ma come ogni dispositivo gode di punti di forza ed aspetti negativi, uno di questi potrebbe essere il prezzo decisamente elevato.

Nokia 8 Sirocco: esaminiamo prima di tutto le caratteristiche tecniche

Dimensioni del display:  5,5 pollici

Tipo DIsplay: touchscreen capacitivo POLED (1440 x 2560 pixel)

Processore : Qualcomm Snapdragon 835

Peso : 181 g

Dimensioni : 140,93 x 72,97 x 7,5 mm

Sistema operativo: Android 8.0

Sensore di impronte digitali: sì

RAM : 6 GB di RAM

Memoria : 128 GB, MicroSD

Durata : Gorilla Glass 5, grado di protezione IP67

Porte: USB Type-C

SIM : doppia

Batteria : 3260 mAh, ricarica rapida 4.0, ricarica wireless

Connettività : Bluetooth 5, NFC, Wi-Fi (802.11ac), CAT 12 LTE

Fotocamera posteriore:   12 MP Wide (2L7, 1.4um, 2PD, f / 1.7, FOV 78.2 “) + 13 MP Tele (3M3, 1.0um, f / 2.6, FOV47.3”), flash a doppio tono

Fotocamera frontale:   5 MP, S.LSI 4E8, 1,4um, display flash

Colori : nero

Prezzo : $ 1199 (versione per gli Stati Uniti)

In un’epoca in cui anche grandi marchi come Samsung e Apple vengono spesso criticati per il rilascio di dispositivi che spesso non sono esenti da piccoli difetti, c’è sicuramente qualcosa di nuovo ed intrigante nel mondo dei dispositivi mobile con il nuovo Nokie 8 Sirocco, che, pur avendo aggiunto esclusivamente la dicitura “Sirocco”, si posiziona come una variante premium evoluta piuttosto che come un semplice upgrade del modello dell’anno scorso.

Il Nokia 8 Sirocco è una versione ottimizzata del Nokia 8 che aggiunge un display OLED curvo (ma non completamente senza cornice), ricarica wireless e uno splendido chassis in acciaio inossidabile, Gone è il display Always-On che si trova nel Nokia 8, una funzione che è molto ben vista, così come il jack per le cuffie non presente che farà puntare ancora di più gli utenti a fare il salto verso il vero wireless. Infine, il doppio EIS-OIS trovato nella fotocamera del Nokia 8 è stato apparentemente ridotto al solo OIS. La versione Sirocco vede anche lo scanner di impronte digitali trasferito sul retro del dispositivo come il Note 8-style.

Quasi l’intera superficie del Nokia 8 Sirocco (circa il 95%) è realizzata in vetro rivestito con Gorilla Glass 5, tutto il resto del telaio in acciaio inossidabile, tale combinazione si traduce in una diminuzione sensibile dello spessore (2 mm sui lati) e un fattore di forma più leggero rispetto al vecchio Nokia 8, i bordi in acciaio di Sirocco sono abbastanza solidi anche se da molte recensioni non sembra essere goduta a pieno l’ergonomia legata alla presa nel nostro palmo della mano.

nokia 8 sirocco caratteristiche tecniche

Ovviamente, il miglioramento più grande e maggiormente visibile del precedente Nokia 8 è rappresentato dal display curvo dello Sirocco, tale display in funzione si presenta luminoso, colorato e dettagliato indipendentemente dal fatto che si stiano sfogliando le varie app o guardando contenuti video, ma passando dall’aspetto estetico a quello tecnico, con lo Sirocco le prestazioni sono sorprendentemente per un dispositivo che incorpora uno Snapdragon 835.

Basti ricordare che lo Snapdragon 835 è il processore prodotto da Qualcomm che ha equipaggiato molti dei migliori dispositivi dello scorso anno, tra cui il Samsung Galaxy S8, l’ LG V30, Google Pixel 2, OnePlus 5 ed il precedente Nokia 8. App, video e pagine web sono caricate abbastanza velocemente da non rappresentare un problema, durante l’utilizzo quotidiano, si mostra veloce e uniforme rispetto al suo predecessore.

Per quanto riguarda la sezione fotografica, le qualità del Nokia 8 Sirocco sono di ottimo livello ma leggermente inferiori rispetto al nuovo Samsung Galaxy S9+ e il Huaewi P20 Pro, come per il precedente modello Nokia 8, lo scirocco supporta i ritratti in stile Bokeh, si ha maggiore controllo in più nella forma di un cursore che ti consente di regolare l’intensità dell’effetto ma nessun supporto per il post-focus, come riscontrato negli smartphone Huawei.

È disponibile il supporto per gli scatti “Bothie” di Nokia ed una nuova modalità Pro che consente un controllo più sfumato su fattore ISO, bilanciamento del bianco e velocità dell’otturatore, i risultati che Nokia e HMD stanno ottenendo dalla loro partnership con Ziess si fanno sentire ma non fino in fondo rispetto alla classifica DxO Mark, passando invece alla batteria in termini di durata il Nokia 8 Sirocco potrebbe facilmente superare la solita giornata lavorativa. Stiamo parlando di undici o dodici ore di utilizzo medio qui, anche se, naturalmente, si varia secondo l’utilizzo.

Il Nokia 8 Sirocco supporta la ricarica wireless e rapida (tramite Quick Charge 4.0 di Qualcomm) al ritmo del 50% in 30 minuti, nel complesso si potrebbe dire che il nuovo dispositivo Nokia è certamente un ottimo telefono che può accontentare gran parte degli appassionati e degli utenti in generale.

fonte@pcworld.idg.com.au

Redazione

La redazione di veb.it si occupa di fornire agli utenti delle news sempre aggiornate, dal gossip al mondo tech, passando per la cronaca e le notizie di salute. I contenuti scritti da più autori contemporaneamente vengono pubblicati su Veb.it a firma della redazione.

Potrebbero interessarti

Oculus Rift, prossima rivoluzione nel mondo del porno

I Google Glass sono stati un vero flop, uno dei maggiori degli…

Lo scacchista baro si difende: ecco come vincevo

Arcangelo Ricciardi, 37 anni accusato di “doping” elettronico ed espulso dal torneo…

reMarkable, arriva il “paper tablet” per scrivere a mano

reMarkable è il “paper tablet” che la startup norvegese ha dedicato a…

BlackBerry ha annunciato ufficialmente il suo “Motion”

Un autunno caldissimo per il mercato tecnologico, ed in particolare per quanto…