Nostradamus: le incredibili rivelazioni per il 2019

Il profeta che ha predetto “Hitler e l’11 settembre” sostiene che la terza guerra mondiale inizierà nel 2019.

Il famigerato Nostradamus ha anche previsto che il nuovo anno vedrebbe un diffuso aumento del terrorismo e un devastante terremoto negli Stati Uniti.

Qualsiasi convinzione ottimistica secondo cui “il prossimo anno potrebbe essere migliore dell’ultimo” sembrerebbe non trovare riscontri, almeno nelle profezie studiate da Nostradamus.

Secondo il famigerato futuro incantatore Nostradamus, che vanta un incredibile record di “previsioni” dall’ascesa di Hitler agli attacchi dell’11 settembre, il 2019 è destinato ad essere un anno terribile per il mondo.

E’ improbabile che migliori almeno fino al 2046, secondo tali previsioni, nel suo libro del 1555 Les Propheties, il veggente francese Nostradamus ha dichiarato che il 2019 potrebbe essere l’anno di una guerra apocalittica che durerebbe diversi anni.

Il libro, formato da 942 quartine poetiche che presumibilmente prevedono eventi futuri, riporta anche che le inondazioni che si riverseranno in gran parte dell’Europa, così come un catastrofico terremoto per un’eruzione tra la California e l’isola di Vancouver, in Canada.

Anche il terrorismo e l’estremismo religioso sono destinati ad aumentare in Medio Oriente.

Il chiaroveggente ha però suggerito che i leader politici si unirebbero per combattere il cambiamento climatico, così come gli scienziati che svilupperanno farmaci che potrebbero permetterci di vivere fino a 200 anni.

Nel testo del suo libro, ogni blocco di quattro righe, chiamato quartina, tenta di prevedere un evento in futuro.

Mentre la logica potrebbe suggerire che le affermazioni di Nostradamus in effetti vengono interpretate e quindi collegate a quasi tutti gli eventi, alcuni dei versi in codice sembrano stranamente specifici.

In un passaggio Nostradamus scrive:

Il sangue dei giusti mancherà a Londra,

Bruciato nel fuoco del ’66:

L’antica Lady crollerà dal suo posto alto,

Molti della stessa setta saranno uccisi.

Il 2 settembre 1666, un piccolo incendio nella panetteria di Pudding Lane a Londra ha dato il via a un inferno che ha devastato la città per tre giorni.

Si ritiene che la frase “Sangue del giusto” si riferisca all’eliminazione di milioni di ratti portatori di pulci che diffondono la Morte Nera.

Quella piaga mortale si estinse durante il Grande Incendio.

Molti danno credito al profeta per aver previsto l’ascesa al potere di Hitler.

Scrisse:

Dalle profondità dell’Europa occidentale,

Un bambino piccolo nascerà dalla povera gente,

Colui che con la sua lingua sedurrà una grande truppa;

La sua fama aumenterà verso il regno dell’est “.

Continuando poi in un altro versetto:

Le bestie feroci di fame attraverseranno i fiumi,

La maggior parte del campo di battaglia sarà contro Hister.

In una gabbia di ferro sarà disegnato il grande,

Quando il bambino della Germania non osserva nulla.

Hitler nacque da genitori poveri nel 1889 in Europa occidentale e utilizzò la sua particolare abilità da oratore, per radunare il partito nazista dopo la prima guerra mondiale. Si alleò anche con il Giappone, nella seconda guerra mondiale.

Mentre molti credono che “Hister” sia un errore ortografico, è anche un vecchio nome per il fiume Danubio in Austria.

Incredibilmente, Hitler nacque a pochi chilometri da quel fiume.

Tuttavia, Nostradamus ha anche predetto in modo bizzarro che gli umani svilupperanno la capacità di parlare agli animali.

Loading...
Potrebbero interessarti

Stati Uniti: puliscono casa e non credono ai loro occhi

L’incredibile vicenda accaduta ad una coppia della Louisiana Una coppia della Louisiana…

Meghan Markle ha già avuto il figlio, in Gran Bretagna nascono nuove teorie

Meghan Markle ha già avuto il suo bambino? Le teorie cospirative mandano…