Robbie Amell e lo spoiler di The Flash 2

Redazione

La scorsa settimana sono andati i onda i primi episodi in italiano di “The Flash 2”, la serie televisiva amata da milioni di telespettatori. Negli States, intanto, si aspetta con ansia l’undicesimo episodio, in onda oggi, dal titolo “The Reverse-Flash returns”, che vedrà appunto il ritorno della nemesi di Barry Allen, colui che ha dato tanto filo da torcere al beniamino in rosso per tutta la prima stagione.

Ma ci sarà anche un grande ritorno: l’attore Robbie Amell nei panni del metaumano Firestorm. Sembra proprio che il Ronnie che vedremo nel tredicesimo episodio di questa seconda stagione,  che andrà in onda negli Stati Uniti il 9 febbraio 2016, sarà completamente diverso da quello conosciuto nella prima stagione di “The Flash”, perchè il personaggio lo rivedremo su “Terra 2” dove vestirà i panni del “cattivo” Deathstorm cercando di influenzare il cammino di Barry Allen e company.

Secondo Robbie Amell (tra l’altro cugino di Stephen Amell, l’interprete di “Arrow”, il beniamino dell’omonima serie che appare in numerose puntate crossover di “The Flash”), il “nuovo” personaggio sarà affiancato da Caitlin nei panni di Killer Frost e arriverà ad uccidere un personaggio ricorrente nella serie televisiva.

A quale personaggio dovremo dire addio? Per avere una risposta bisogna attendere la messa in onda della puntata americana, solo così potremo avere un’anticipazione prima di vedere in chiaro l’episodio doppiato in italiano.

Next Post

Eterna Giovinezza e ad Iva Zanicchi gli scappa la parolaccia

Negli ultimi giorni si è parlato molto delle imprecazioni proferite dalla cantante Iva Zanicchi, durante la trasmissione Domenica In. Sulla Rai, per la trasmissione Domenica In, si è parlato di ritocchi e di eterna giovinezza, dividendo lo studio tra favorevoli e contrari, durante il dibattito alcuni filmati hanno evidenziato i […]
Eterna Giovinezza e ad Iva Zanicchi gli scappa la parolaccia