Sarno, bimbo di due anni è morto di meningite

Redazione

Questa è una di quelle notizie che non si vorrebbe mai raccontare: non solo c’è stato un nuovo decesso a causa della meningite, ma purtroppo la povera vittima è un bimbo di soli due anni e mezzo.

A confermare la diagnosi l’ospedale Cotugno, la struttura sanitaria di riferimento per le malattie infettive in Campania.

A quanto pare- come ricostruisce Il Mattino – il piccolo aveva da giorni la febbre alta. Per questo lunedì i genitori, molto preoccupati, lo hanno trasportato d’urgenza all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore, dov’è stato sottoposto ad una serie di accertamenti. Soltanto che, nella mattina di ieri, il bimbo ha iniziato a stare male di nuovo.

Di qui la corsa all’ospedale sarnese “Villa Malta” dove, purtroppo, è deceduto.
Mentre la Procura della Repubblica di Nocera Inferiore ha sequestrato le cartelle cliniche degli ospedali dove il piccolo è stato ricoverato, subito è stata avviata la profilassi per i contatti stretti, tra cui figurano gli operatori sanitari, i familiari ed eventuali bambini che hanno avuto contatti fisici con il piccolo nei dieci giorni precedenti al decesso.

Next Post

Obesità, tantissimi italiani sono grassi dentro

Può sembrare un paradosso ma si può essere grassi anche solamente “dentro”: incredibile ma vero, molte persone che apparentemente hanno un fisico privo di grasso eccessivo, hanno al contrario gli organi interni appesantiti anche gravemente. Secondo la Società Italiana di Medicina Interna sono ben sei milioni coloro che, pur essendo […]
Obesita tantissimi italiani sono grassi dentro