Schaeuble, troppi rinvii sul debito greco

Eleonora Gitto

L’ineffabile, inappuntabile, ineludibile Schaeuble afferma che ci sono stati troppi rinvii sul debito greco.

Così si esprime il ministro tedesco dell’Economia, che rappresenta l’ala più dura e intransigente del governo tedesco, già di per sé duro e intransigente.

In questo modo la Germania critica ulteriormente il piano di salvataggio concordato fra la Grecia e i suoi creditori, all’insegna di “io te l’avevo detto”, se le cose dovessero andare male.

Ma il problema è che Angela Merkel si sarebbe dovuta impegnare di più e si deve impegnare di più su questo salvataggio.

Ormai l’Europa è in ballo e anche la Germania. Sembra tra, l’altro, che proprio oggi ci sia stata una telefonata di fuoco fra il Premier greco Alexis Tsipras e la cancelliera tedesca, molto probabilmente proprio perché Angela ha ascoltato i devastanti consigli che le provengono dal falco Schaeuble .

Ma a questo punto sorge anche spontanea un’altra domanda. Quello tedesco è un governo di coalizione dove i Socialisti non sono parte preponderante, ma sono pur sempre parte molto importante.

Possibile che sulla questione greca Schulze e i suoi non intervengano e riescano a condizionare almeno in parte le posizioni intransigenti della Germania?

Possibile che stiano così zitti? In fin dei conti tengono in piedi una coalizione dove hanno più di un semplice diritto di tribuna.

Next Post

Twitter, cinguettare in privato sarà senza limite di caratteri

«Stiamo cercando di creare uno spazio nel quale le persone possano parlare dei contenuti di Twitter», così Sachin Agarwal, product manager del gruppo di San Francisco, ha annunciato la novità, introdotta proprio in queste ore. Twitter da ieri ha iniziato a rimuovere il limite dei 140 caratteri dai messaggi diretti (Direct Message o […]