Twitter, cinguettare in privato sarà senza limite di caratteri

«Stiamo cercando di creare uno spazio nel quale le persone possano parlare dei contenuti di Twitter», così Sachin Agarwal, product manager del gruppo di San Francisco, ha annunciato la novità, introdotta proprio in queste ore.

Twitter da ieri ha iniziato a rimuovere il limite dei 140 caratteri dai messaggi diretti (Direct Message o DM): come promesso a giugno, il social network ha deciso di offrire un’esperienza d’uso migliore dei messaggi diretti consentendo agli utenti di poter scrivere testi illimitati o quasi.

Per poter godere nella novità introdotta, gli utenti mobile iOS ed Android riceveranno un aggiornamento della loro app, mentre per gli utenti web che utilizzano il social network dal browser l’update sarà trasparente. L’intero rollout dovrebbe concludersi, secondo Twitter, nel giro di poche settimane.

“Abbiamo fatto numerosi cambiamenti relativi ai messaggi diretti negli ultimi mesi. La novità di oggi è un altro passo importante nella nostra missione di rendere la parte privata di Twitter sempre più forte e divertente”, si legge in una nota del social.

L’azienda – scrive al riguardo il Wall Street Journal – non ha invece dato alcuna informazione sul futuro e sulla possibilità che il limite dei 140 caratteri – uno degli elementi distintivi di Twitter – sarà tolto anche dai tweet pubblicati sulla piattaforma.

Loading...
Potrebbero interessarti

Youtuber si prende una condanna per aver messo dentrificio nei biscotti

YouTuber si becca una condanna a 15 mesi di prigione, una multa…

Astronomia, Bocelli inaugura il percorso per non vedenti

Astronomia: l’onore di inaugurare il nuovo percorso dei non vedenti dell’Osservatorio del…