Simon Cowell, a processo l’uomo che rubò 1 milione di sterline

Redazione

Lui è un importantissimo produttore discografico, tra i suoi più grandi lavori possiamo citare “This is Us” o il film “One Direction”, ma anche programmi televisivi quali X-Factor e America’s Got Talent.

Simon Cowell, 57 anni, potrà finalmente avere giustizia, l’episodio è datato 2015 quando un uomo è penetrato nella sua villa di Holland Park, nella zona ovest di Londra, ed ha rubato gioielli per un valore stimato di circa 1 milione di sterline.

Cowell era in camera da letto e la famiglia dormiva, quando il sospettato è entrato in casa all’1.30 di notte, in casa c’erano lui, la sua compagna Lauren Silverman e il loro figlio di due anni, oltre alla tata e una guarda di sicurezza.

Oltre ai gioielli furono portati via anche due passaporti appartenenti a Cowell, poi successivamente recuperati, oggi a distanza di qualche anno ci sarà il processo all’uomo sospettato di furto, il produttore dovrà comparire in tribunale per testimoniare, il processo dovrebbe durare circa una settimana.

Next Post

Star Wars, iniziano le riprese del film su Han Solo

Una bella notizia per i fans di tutto il mondo: Lucasfilm ha annunciato che le riprese dello spin-off di Star Wars dedicato ad Han Solo sono ufficialmente cominciate e, per l’occasione, ha pubblicato sul sito della celebre saga fantascientifica una foto che mostra il cast pronto a mettersi al lavoro. […]