Steven Tyler: ho deciso proseguo per conto mio

La sua “militanza” negli Aerosmith gli ha assicurato fama e successo a livello internazionale, ma come accade a tantissimi artisti, in alcuni momenti della vita si avverte insopprimibile il desiderio di provare a spiccare il successo da soli.

E così, il prossimo 15 luglio, uscirà in tutto il mondo il primo album solista di Steven Tyler: We’re All Somebody From Somewhere, che verrà pubblicato con l’etichetta Big Machine, è il frutto di un lavoro iniziato questa primavera nella città di Nashville, nota in tutto il mondo come capitale della country music.

«Sono andato apposta a Nashville questa primavera per lavorare su questo progetto, ho scritto qualche canzone da urlo insieme con alcuni dei migliori autori del luogo, e ora siamo pronti a condividere il tutto con il mondo, il 15 luglio», ha dichiarato Steven Tyler, aggiungendo: «Country music is the new Rock ‘n Roll. Non si tratta solo di case con portico, cani, e sfilarsi gli stivaletti. È una realtà. E non c’è nulla di più reale del capire che We’re all just somebody from somewhere».

Per un piccolo assaggio in attesa del 15 luglio, la title-track dell’album è già disponibile in digital download mentre su Youtube invece è visibile una versione live al Today Show.

Lo stesso artista ha poi dato una brutta notizi: il 2017 potrebbe essere l’anno dello scioglimento degli Aerosmith. «Faremo un tour d’addio perché è il momento», ha affermato il sessantottenne cantante per poi aggiungere: «Sì, credo che potrebbe essere il saluto finale».

Next Post

AMG GTR, arriva il nuovo mostro verde targato Mercedes

Arriva AMG GTR, il nuovo mostro verde targato Mercedes. La potentissima Mercedes ha debuttato al Festival of Speed di Goodwood. Il passaggio dalla AMG GT S alla R, prevede i parafanghi maggiorati in fibra di carbonio, nuove prese d’aria, un alettone posteriore fisso, e il particolare colore verde pisello. Anche […]
AMG GTR, arriva il nuovo mostro verde targato Mercedes