Succose indiscrezioni sui prossimi smartphone di casa Apple e Samsung

Mancano un paio di settimane alla presentazione ufficiale dei nuovi gioiellini di casa Samsung, mentre per quelli di casa Apple si dovrà addirittura aspettare l’autunno, ma l’attesa è tanta e non mancano rumors e anticipazioni di ogni genere sui nuovi dispositivi che si contenderanno il già affollato mercato degli smartphone.

Diversi i rumors, diverse le ipotesi sulle features che potremmo aspettarci di vedere nei prossimi GALAXY Note 5 e S6 Edge Plus e nell’ iPhone 6S: gioiellini dalle mille sorprese, in cui probabilmente la realtà supererà la fantasia.

Apple lancerà gli iPhone 6S e 6S Plus, simili ai predecessori ma con l’aggiunta della tecnologia Force Touch, e forse una versione più piccola, da 4 pollici, del melafonino. Alcune fonti parlano di un aggiornamento dell’iPhone 5c, con scocca in plastica, mentre per altre la linea di melafonini potrebbe essere ampliata con il modello 6C dallo chassis in alluminio.

Le anticipazioni più succose riguardano però il Note 5, che addirittura potrebbe essere dotato di caratteristiche impressionanti tali da poter sorpassare l’S6.

Per Galaxy S6 Edge Plus si parla di SoC prodotto in casa con un Exynos 7 – 7420 Octa Core con architettura big.LITTLE: 4 Cortex A53 da 1.5 Ghz + 4 Cortex A57 da 2.1 Ghz associato alla GPU Mali T-760. Memoria RAM plausibilmente da 3/4 GB per prestazioni da vero top di gamma e memoria interna da 32 GB. La fotocamera posteriore sarà una 16 megapixel e 8 megapixel per quella frontale. Una batteria da 3,700mAh, completano le specifiche.

Per il Note 5 invece Sensore fotografico da 16MP posteriore (probabilmente con il sensore ISOCELL) ed una fotocamera frontale da 5 megapixel (con grandangolo), 4GB di RAM e 32 di storage interno. Android 5.1.1 e mancanza di espansione scheda microSD . Sarà dotato di stilo S Pen con un nuovo meccanismo di inserimento.

Trattandosi di Top di gamma, non potrà che essere top anche il prezzo. Voci di corridoio danno per 799,99 euro, la versione base con 32 GB di storage per tutti e due i modelli, con variazioni sul prezzo in base al taglio di memoria interno.

Loading...
Potrebbero interessarti

Nasa: Niente panico ma una cometa arriva la prossima settimana

L’incontro “ravvicinato” dovrebbe essere programmato per la prossima settimana, anche se la…

David Bowie: cantante, attore, ma anche pioniere del web

Oggi il mondo intero ha detto addio al famosissimo artista britannico David…