Taormina Film Festival, presentato il documentario “Malaterra”

Ha avuto inizio lo scorso 12 giugno 2015 la sessantunesima edizione del Taormina Film Festival ovvero il celebre festival cinematografico internazionale, che si svolge in Sicilia, a Taormina. E proprio nel corso della sessantunesima edizione del festival è stato presentato “Malaterra”, il documentario che mira a sensibilizzare sull’argomento Terra dei Fuochi e firmato da Ambrogio Crespi e Sergio Rubino vede come protagonista il celebre cantautore italiano Gigi D’Alessio.

E proprio quest’ultimo, a proposito di tale documentario ha dichiarato “È un’idea nata insieme a Rubino e Crespi durante il concerto di Capodanno a Napoli, quando parlai della Terra dei fuochi. Un tema del quale non si parla più, o non se ne parla abbastanza e che invece va tenuto vivo, alto abbiamo deciso di fare un viaggio filmato in quella parte di Campania per mostrare a tutti che non esiste solo la camorra, il crimine organizzato, ma che c’è anche una larghissima parte di popolazione che vuole combattere quell’orrore, nonostante il dolore di tanta gente, della madri che hanno visto i loro bambini passare dall’allattamento alla chemioterapia”.

Il cantautore ha poi continuato affermando “Noi, in Campania non abbiamo le industrie, possiamo puntare solo sull’agroalimentare che è una nostra grande risorsa, un mercato che in quell’area è stato massacrato, polverizzato, e che va recuperato con ogni forza”

Loading...
Potrebbero interessarti

Mistress America, la commedia dolce e crudele di Noah Baumbach

Mistress America, la commedia dolce e crudele di Noah Baumbach, arriva nelle…

“Roma- Bangkok”, ecco com’è nata la collaborazione tra Baby K e la Ferreri

Claudia Nahum, meglio conosciuta come Baby K E Giuseppa Gaetana Ferreri nota…