Tesla sperimenta un maxi impianto fotovoltaico nelle Hawaii
Tesla sperimenta un maxi impianto fotovoltaico nelle Hawaii

A Kauai, nelle Hawaii, Tesla sperimenta un maxi impianto fotovoltaico.

L’isola si chiama Kauai ed è la più antica della zona, geologicamente parlando.

La chiamano anche Garden Island, perché assomiglia a un’enorme giardino, ricoperta com’è di boschi e vegetazione varia.

La sua superficie di quasi 1.500 chilometri quadrati e ci vivono 67.000 abitanti.

E’ lì che Tesla ha deciso di installare uno dei più grandi parchi fotovoltaici del mondo: energia green proveniente dal sole, e relativi depositi di stoccaggio.

Similmente a quanto avviene per altri luoghi non facilmente raggiungibili dagli ordinari mezzi di trasporto, la produzione di energia elettrica finora nell’isola è stata assicurata dall’impiego di generatori a diesel, trasportato su navi.

Il vulcanico Elon Musk, Guru delle tecnologie più moderne e proprietario di Tesla, ha così deciso di impiantare in loco quasi 55.000 pannelli solari ad alta efficienza, con una potenza complessiva di 13 MW, nonché 272 batterie Powerpack di seconda generazione, realizzate nella Gigafactory del Nevada, per 52MW.

Lo stoccaggio delle energie negli accumulatori servirà ovviamente a distribuire energia anche di notte, in assenza della luce solare. Sarà prodotta energia al prezzo di 0,139 dollari per chilowatt ora nei prossimi venti anni. Poi si vedrà.

Loading...
Potrebbero interessarti

Proiettili di rame di oltre 70 milioni di anni?

A Sebastopoli sono state scoperte incomprensibili nella roccia, che ha più di…

Pilota USAF rivela: I governi detengono tecnologia aliena

Il comandante David Fravor è stato uno dei primi piloti ad incontrare…