Trattamento alla cheratina opinioni: pro e contro

Trattamento alla cheratina, serve e ci sono controindicazioni? Ecco pro e contro di questa cura.

Tutto sommato i capelli sono una componente importante del nostro corpo. Anche se vanno di moda le teste pelate, orribile vezzo che non si riesce a capire a cosa serva, i capelli belli sono sempre belli.

Ad libitum, ovviamente. Lunghi, corti, con taglio particolare, biondi, neri e rossi ma capelli, comunque tanti capelli da modellare, da lavorare, da trattare. L’assenza voluta di capelli non è una gran cosa: noi facciamo il tifo per le acconciature, per i tagli, per le novità, per la cura di questa peluria così sorprendentemente bella a vedersi e stimolante a curarsi.

[amazon_link asins=’B01NBKJEN7,B0038TYTSO’ template=’ProductCarousel’ store=’veb.it-21′ marketplace=’IT’ link_id=’b5c3514a-1b9a-11e8-8ee7-fbc7c115ae15′]

Capelli ricci, sintomo di bellezza nell’antica Grecia; capelli lunghissimi, affascinanti nel loro fluire; capelli morbidi. Non a caso nella mitologia i capelli erano pure simbolo di forza: Sansone non poteva tagliarsi i capelli, pena la perdita della propria forza. Sansone, con i propri capelli abbondanti, doveva liberare Israele dai Filistei.

E che dire della moda degli uomini di portare i capelli lunghi nel 1968 e anni seguenti? Un modo di essere più androgini o semplicemente un segno di protesta, di differenziazione? O ancora pura e semplice trascuratezza? Eppure quante belle ragazze e quanti bei ragazzi sfoggiavano, per la disperazione di barbieri e parrucchieri, quelle chiome bellissime e lunghissime. A volte, bisogna dirlo, pure un po’ sporche, ma indubbiamente dotate di fascino.

Tutto questo per rammentare a noi stessi che i capelli bisogna mantenerli e curarli, nonché fare di tutto perché ci siano e stiano bene sulle nostre teste, maschili e femminili. Perciò, quando andiamo a vedere cosa possiamo fare per le nostre chiome, per renderle più resistenti e belle, non dimentichiamoci di approfondire argomenti importanti, come quelli legati all’uso della cheratina. La cheratina potrebbe essere una buona soluzione per diversi problemi.

Trattamento alla cheratina opinioni

Trattamento alla cheratina opinioni

Ma cos’è questa cheratina, e come funziona? Si tratta di una proteina naturale che si situa negli strati esterni dell’epidermide, nonché nei capelli, nelle unghie e nella pelle. Da giovanissimi le concentrazioni di questa sostanza risultano essere molto alte nel corpo; ma col passare del tempo queste divengono sempre più esigue, a causa dell’uso non sempre appropriato di sostanze chimiche contenute nello shampoo o in certe creme.

[amazon_link asins=’B00IRSMZR8,B00BA54O1K,B00FAY02L8′ template=’ProductCarousel’ store=’veb.it-21′ marketplace=’IT’ link_id=’872c978c-1b9a-11e8-be13-19cfb8b12d5c’]

Al giorno d’oggi si conoscono fondamentalmente due trattamenti alla cheratina. Uno è il trattamento riparatore, altrimenti detto shock riparatore. Tramite questo trattamento si ottiene un colore più vivo, una maggiore lucentezza e una maggiore luminosità. Il secondo è invece il lisciato con cheratina chiamato pure raddrizzamento brasiliano: si tratta di lisciare i capelli evitando l’effetto crespo.

Al momento abbiamo due tipologie di cheratina per trattare le nostre chiome. C’è il trattamento alla cheratina con formaldeide, che è un po’ meno utilizzato, perché può avere controindicazioni non indifferenti in termini di irritazioni e addirittura ustioni sul cuoio capelluto. Si fa ancora uso di formalina, ma xsin percentuali molto ridotte, e comunque rigidamente previste per legge.

C’è poi il trattamento senza formaldeide, forse un po’ meno efficace in termini di risultati, ma senz’altro onorevole per i suoi effetti e senza dubbio più sicuro. E’ cheratina pura naturale e basta. I capelli vengono nutriti con questa sostanza pura, che comunque assicura morbidezza e brillantezza a un capello stanco e non brillante, se non addirittura crespo.

Ci sono svantaggi e controindicazioni a questi trattamenti? Sostanzialmente no, se non si usa la formaldeide. Un trattamento dura in media tre mesi, ma è abbastanza costoso (fra i 150 e i 200 euro). Il vantaggio è una corretta alimentazione del capello e, come detto, una maggiore morbidezza affiancata a una intatta consistenza e a un aumento della luminosità e della morbidezza. Per cui, senza esagerare, i trattamenti alla cheratina sono consigliati, specialmente quelli senza formaldeide.

Redazione

La redazione di veb.it si occupa di fornire agli utenti delle news sempre aggiornate, dal gossip al mondo tech, passando per la cronaca e le notizie di salute. I contenuti scritti da più autori contemporaneamente vengono pubblicati su Veb.it a firma della redazione.

Potrebbero interessarti

Cancro, è tutto napoletano lo studio sull’interruttore dei tumori

Cancro, Napoli protagonista di uno studio importante sull’interruttore dei tumori. Quando si…

Metabolismo, scoperto un ormone che scioglie i grassi col freddo

Con il termine metabolismo si indica l’insieme dei processi che l’organismo mette in atto…

Unicef Colera nello Yemen: catastrofe biblica

E’ stata definita come una catastrofe di proporzioni bibliche quella che si…

Chemioterapia, nuova frontiera nella lotta ai tumori

Per fortuna i dati parlano chiaro: negli ultimi anni sempre più persone…