Ufologo scompare misteriosamente: rapito dagli alieni?
Ufologo scompare misteriosamente rapito dagli alieni

Si chiama Bruno Borges l’ufologo brasiliano scomparso in circostanze misteriose.

Bruno è un giovane di 25 anni considerato dai media, esageratamente e molto impropriamente, successore di Giordano Bruno poiché prima di occuparsi di alieni era un appassionato di filosofia.

Borges nel tempo si era costruito una fama come ufologo perché sosteneva con convinzione tutte le teorie complottistiche che impediscono alla verità sugli alieni di venire alla luce.

Colpevoli principali di questo “complotto” che ci vuole ciechi di fronte alla inconfutabile esistenza di extraterrestri, sono i governi. Ovviamente, il giovane ha sempre spostato in pieno anche la teoria di un Dio alieno e non un essere sovrannaturale.

In pratica noi tutti saremmo figli di E.T., così come si legge in molti studi diffusi anche su Internet.

Ma che cosa è successo all’esperto di Ufo? I Rete è stato pubblicato un video, diventato subito virale, che mostra l’appartamento di Bruno privo di mobili ma pieno di simboli esoterici.

I familiari di Bruno raccontano che lo hanno lasciato solo per circa trenta giorni e al loro ritorno hanno trovato l’appartamento in quelle condizioni e del ragazzo nessuna traccia.

La mamma alla stampa ha dichiarato che l’ufologo era venuto in possesso di una collana di manoscritti che avrebbero svelato molte cose e che avrebbero aiutato a migliorare il mondo.

Ora i codici e le scritte trovate nell’appartamento sono al vaglio degli esperti.

Che fine ha fatto Bruno Borges? Qualcuno ha voluto che scomparisse perché in possesso di verità scomode, o davvero è stato rapito dagli alieni?

Loading...
Potrebbero interessarti

Ufo, John Mooner fotografa avvistamenti multipli a Devon

A Devon, contea del Regno Unito che si trova nella penisola di…

Si conoscono tramite i social, sembra una favola ma non è così

Sembrava l’appuntamento perfetto e lei era convinta di aver incontrato il suo…