Aerosmith, angoscia per le condizioni di salute di Steven Tyler

Le prossime date del loro tour in Sudamerica sono state annullate, ma tra i fans, più che la delusione, serpeggia la preoccupazione: come sta Steven Tyler? Riuscirà a riprendersi e a rimettersi in sesto per tornare sul palco insieme ai suoi compagni?

Gli Aerosmith sono stati costretti a cancellare quattro date per problemi di salute di Steven Tyler: il frontman è stato costretto, infatti, a rientrare negli Stati Uniti per sottoporsi a cure mediche. Il gruppo rock ha nello specifico dovuto annullare le quattro restanti date del tour sudamericano, previste in Brasile, Argentina, Messico e Cile.

Il cantante degli Aerosmith, senza aggiungere altri dettagli, ha pubblicato un messaggio su Twitter spiegando di “non essere in pericolo di vita” ma di “dover affrontare la malattia subito”. Tyler, come consigliato dai medici, “non può né viaggiare né esibirsi allo stato attuale”.

“Steven si riprenderà completamente – ha comunicato la band – e con il giusto riposo e le cure adeguate tornerà presto sulle sue gambe, di nuovo a suonare rock nel mondo».

La band stava portando a termine gli ultimi concerti sudamericani dell’Aero-vederci Baby Tour, quello che, notizia mai confermata, sarebbe dovuto essere l’ultimo grande tour mondiale degli Aerosmith.

Ricordiamo che lo scorso anno era stato paventato più volte uno scioglimento della band, scioglimento però sempre negato dai diretti interessati, tra cui il chitarrista Joe Perry, che aveva rivelato che la band avrebbe preparato materiale per altri due album.

“Prometto che tornerò. Purtroppo la nostra salute non aspetta. Come si dice in questi casi: ‘Gli esseri umani fanno i loro piani e Dio se la ride'”, ha rassicurato ancora Tyler sui social.

Tyler, 69 anni, non è il primo componente della band ad aver affrontato problemi di salute. La scorsa estate anche Joe Perry, aveva avuto alcuni problemi di salute dopo essere collassato sul palco durante il concerto newyorkese con gli Hollywood Vampires, la superband che comprende anche Johnny Depp e Alice Cooper.

Next Post

Facebook, manca poco all’arrivo delle news a pagamento in Italia

In realtà se ne parlava da molto tempo, ma solo in queste ore è arrivata l’ufficialità: il social network di Mark Zuckerberg ha annunciato che entro la fine dell’anno arriveranno le notizie a pagamento, grazie ad un accordo stretto con 10 partner editoriali a livello mondiale. I modelli che Facebook intende sperimentare […]
facebook notizie a pagamento