Argentina, ritrovato il sottomarino disperso un anno fa

Naturalmente non si avevano più speranze di trovare ancora qualcuno in vita, visti tutti i mesi trascorsi della tragedia, ma almeno i corpi delle vittime potranno essere finalmente riconsegnati alle famiglie, che potranno così piangere i propri cari.

La Marina argentina ha infatti annunciato il ritrovamento, in fondo all’Oceano Atlantico, del sottomarino ARA San Juan, scomparso un anno fa con 44 membri di equipaggio.

Il sottomarino era scomparso a 430 chilometri al largo delle coste argentine, dopo aver segnalato un cortocircuito. Le ricerche per soccorrere l’equipaggio erano andate avanti per due settimane, il tempo massimo per cui i marinai avrebbero potuto sopravvivere all’interno del sottomarino.

Il mezzo prese parte ad alcune manovre nel porto meridionale di Ushuaia e il 13 novembre ripartì per Mar del Plata, un viaggio in cui, a circa 400 chilometri dalla costa e due giorni dopo, fece la sua ultima comunicazione.

Ai marinai venne ordinato di tornare subito nella base navale nel Mar del Plata, ma non ci arrivarono mai. Due giorni dopo quel tragico Sos iniziò la ricerca aerea e marittima, con unità provenienti da 13 Paesi, ma tutto fu inutile.

Potrebbero interessarti

Vuoi sapere in che modo morirai? Te lo dice un simulatore

Sapere quando il nostro cuore smetterà di battere, è qualcosa di molto…

Come preparare il giardino all’inverno

Inutile dire che l’inverno è ormai alle porte, difatti le piante dei…

Londra, Cameron su Corbyn: minaccia la sicurezza nazionale

A Londra il Premier inglese Cameron interviene sul nuovo leader laburista Jeremy Corbin,…

Pubblicità, censurata foto di una modella troppo magra

Un messaggio forte, che è importante lanciare, affinchè riviste e giornali non…