Bob Dylan rivela: mi sento solo, quanti amici persi

Redazione

Il menestrello per eccellenza, l’artista fresco di premio Nobel, Bob Dylan ha pubblicato una lunga intervista sul suo sito ufficiale.

Dylan a chiacchierato a lungo con Bill Flanagan, il leggendario cantautore, oggi 75enne, ha parlato a cuore aperto ed ha rivelato molti particolari riguardo ai tanti amici che, soprattutto l’ultimo anno, si è portato via, è stato un anno davvero tragico.

L’artista ha sottolineato come oggi si sente molto più solo “Ho perso amici di lunga data” conferma Dylan, a partire dal grande Muhammad Ali, passando per Leonard Cohen, Leon Russell e Merle Haggard, “Eravamo come fratelli, tutti abbiamo percorso la stessa strada e tutti hanno lasciato degli incredibili spazi vuoti dentro di me. Mi sento solo senza di loro”.

Poi una domanda sul successo e la notorietà: “Non posso dire che è bello o non è bello, la grandezza è oltre ogni controllo, magari si ottiene per caso ed è solo per un breve periodo di tempo” poi la rivelazione riguardo agli artisti moderni: “Ero grande fan di Amy Winehouse, mi è piaciuto molto il suo ultimo album, è stata l’ultima vera individualista nel panorama musicale”.

Poi una piccola chicca riguardante il grande Frank Sinatra: “E’ stato divertente, eravamo in piedi di notte fuori alla terrazza e mi ha detto ‘io e te amico abbiamo avuto gli occhi azzurri, siamo lassù’ indicando le stelle ‘questi barboni sono quaggiù’ e io pensai che in fondo avesse ragione”.

Next Post

Gwyneth Paltrow sul suo blog l'incredibile consiglio hot!

L’incredibile rivelazione dell’attrice Gwyneth Paltrow sul suo blog ufficiale, un vero e proprio incoraggiamento ad una variante del rapporto intimo. La 44enne attrice ha pubblicato una guida, con la collaborazione di un psicoanalista e l’autore Paul Joannides, su come provare piacere ed avere un buon rapporto anale, il tutto pubblicato […]
gwyneth paltrow rapporto anale