Clorofilla: drena i liquidi ed elimina le tossine
Clorofilla drena i liquidi ed elimina le tossine

La clorofilla è il pigmento verde presente in quasi tutti i vegetali. Infatti ha il ruolo fondamentale di assorbire la luce solare e di dare così avvio alla fotosintesi clorofilliana: il processo mediante il quale l’energia luminosa viene trasformata in energia chimica e l’anidride carbonica in ossigeno, elemento indispensabile alla nostra sopravvivenza.

Oltre che per le piante, la clorofilla è molto importante anche per l’organismo umano: infatti smaltisce le tossine, rinforza le difese immunitarie ed è anti anemica.

Clorofilla: elimina le tossine e sgonfia

La clorofilla innanzitutto aumenta l’eliminazione dei radicali liberi, le molecole nocive che vengono prodotte o accumulate in eccesso in determinate situazioni (alimentazione squilibrata o forte stress) e che vanno a intossicare cellule e tessuti e ad alterare il Dna, aumentando il rischio di ammalarsi.

Inoltre la clorofilla ha un elevata azione detossinante a livello epatico, per cui aiuta il fegato a elaborare e smaltire le sostanze indesiderate che altrimenti andrebbero ad appesantire il corpo. Anche l’intestino giova dei benefici in questa sostanza, promuovendo lo smistamento dei principi introdotti con l’alimentazione e l’evacuazione.

Clorofilla ottima come drenante

Occorre sapere che la clorofilla migliora la circolazione linfatica e il drenaggio dei liquidi. Di conseguenza aiuta a sgonfiare i tessuti e a smaltire proprio mediante la linfa, le scorie e i prodotti di scarto.

Quest’ultima azione è favorita anche dallo stimolo positivo esercitato sul metabolismo cellulare: in pratica, grazie alla clorofilla, l’organismo riesce prima a isolare e poi a smaltire più efficacemente gli elementi di cui non ha bisogno e che potrebbero intossicarlo.

Infine questo pigmento accresce l’ossigenazione del sangue, ottimizzando di conseguenza l’eliminazione dell’anidride carbonica e le altre sostanze dannose trasportate dal sangue.

Controindicato durante la gravidanza e l’allattamento, prima di prendere integratori a base di clorofilla è meglio consultare il medico. Lo stesso si soffre di problemi di insonnia o se si prendono sonniferi

Loading...
Potrebbero interessarti

Nobel per la medicina è andato a un trio americano

L’annuncio è stato dato come da tradizione al Karolinska Institutet di Stoccolma…

La peste bubbonica torna negli Stati Uniti dopo decenni

Ci sono tre principali episodi documentati della peste, la prima pandemia è la cosiddetta…