David Bowie, all’asta persino una sua ciocca di capelli

Nonostante siano già passati oltre cinque mesi dalla sua tragica ed improvvisa morte, non si spegne certo il dolore, anzi si è creato un culto attorno ai suoi oggetti personali e ai cimeli appartenuti in vita che, al pari di quelli appartenuti ad artisti della sua fama, ora valgono una piccola fortuna.

Secondo quanto riporta il Mirror Online la Heritage Auctions di Los Angeles – una casa d’aste che si occupa di memorabilia di celebrità – il prossimo 25 giugno metterà all’asta una ciocca dei capelli del cantante David Bowie.

La ciocca risale al 1983 quando era stata commissionata una statua di cera del Duca Bianco per il museo delle cere di Madame Tussauds, e Wendy Farrier, impiegata del museo gli tagliò appunto una ciocca di capelli per creare la parrucca perfetta per la statua.

Dopo che 6 mesi fa una ciocca della chioma di John Lennon è stata venduta all’asta per 35mila dollari (circa 31mila euro), Wendy, che da allora conservava con ammirazione la ciocca, ha capito che il valore economico del suo memorabilia era decisamente superiore a quello affettivo e ha così deciso di metterlo all’asta.

La vendita si svolgerà come detto presso la Heritage Auction di Los Angeles, a partire da una base di 4.200 dollari (circa 4mila euro), con la possibilità per i compratori di fare una pre offerta sul sito della società, fino alle 11 della mattina di sabato.

Next Post

Arriva la nuova fotocamera Hasselblad X1D

Arriva la nuova fotocamera Hasselblad X1D. La famosissima casa svedese Hasselblad si è inventata un prodotto piccolo, semplice, maneggevole, ma di grandissima qualità. Si tratta di un mirrorless che monta un sensore Cmos da 50 Mpixel, una risoluzione pazzesca. Un prodotto senza compromessi. La fotocamera pesa solo 725 grammi, obiettivo […]
Arriva la nuova fotocamera Hasselblad X1D