Di Caprio rifiutò un ruolo importante in Star Wars

Ad oggi è la saga che al mondo ha guadagnato di più, e con l’ultimo episodio è stata capace di battere ogni record, e quindi ha ben di che mangiarsi le mani il bel Leonardo di Caprio, che al momento sta ancora inseguendo la sua prima statuina d’oro.

Leonardo Di Caprio poteva vestire i panni di un personaggio importante nella saga di Star Wars: come svelato dal sito ShortList l’attore – nel 2000 – avrebbe infatti rifiutato il ruolo niente meno che del giovane Anakin Skywalker, il futuro Darth Vader, nei prequel “Star Wars: Episodio II – Attacco dei cloni” e “Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith”.

Secondo il sito ShortList, lo avrebbe fatto per motivi personali: “Incontrai George Lucas per la parte, è vero. Solo non mi sentivo pronto a un salto di quella fatta, in quel momento. Ci sono persone che avrebbero visto in questa opportunità un modo per crescere dal punto di vista professionale, ma io sono rimasto sempre molto coerente con i miei sogni e con ciò che volevo essere come attore”. Come dire che Star Wars non era il suo ideale di film.

Il Jack di Titanic ha spiegato nell’intervista: “E stata un’altra di quelle situazioni, simili alla proposta per il ruolo di Robin, nella quale non mi sentivo pronto a mettere su quel vestito. Non si sa mai. I personaggi stanno migliorando a dismisura, hanno un ruolo sempre più complesso in questi film. Al momento non c’è niente in ballo per me, ma non mi sento di escludere nulla a priori”.

Cinque nomination agli Oscar dopo, DiCaprio non si dispiacerebbe quindi di entrare nel franchise di successo di Star Wars.

Loading...
Potrebbero interessarti

Robbie Williams e la cocaina: se non avessi smesso sarei morto

Ancora una volta l’ex Take That è tornato a parlare del suo…

Meghan Markle chiude il suo blog per Harry?

Tante le voci che girano attorno alla chiusura del blog gestito dalla…