Don Bruno Fasani “consiglia” di evitare l’Abruzzo

Se il suo voleva essere un modo per incentivare il turismo verso la sua regione, non solo ha fallito ma si è reso protagonista di una caduta di stile che, soprattutto in questo momento, francamente poteva essere evitata.

In queste ore si è scatenata la bufera su Don Bruno Fasani, prete, giornalista e volto noto della tv che, durante “La vita in diretta”, su Rai 1, invita a disertare per le vacanze l’Abruzzo e scegliere altre destinazioni, come il Nord.

“In questi momenti in cui l’emergenza in Abruzzo è forte, non sarebbe il caso in questi giorni che si soprassedesse di andare a sciare in queste zone e non intralciare il lavoro dei soccorritori? Ma venite su al nord, chiederemo di farvi fare uno sconto”, spiega con fin troppa leggerezza.

Le parole del prete hanno scatenato furiose reazioni e alle parole di Don Bruno, come riporta rete8.it, ha scelto di rispondere anche il sindaco di Roccaraso, Francesco Di Donato, che ha scritto una lettera al presidente della Commissione parlamentare di Vigilanza Rai, Roberto Fico, e al direttore generale, Antonio Campo Dall’Orto: “Roccaraso e il suo sistema turistico meritano maggiore attenzione e rispetto dai programmi d’informazione della Rai. Evitare dannose generalizzazioni e giudizi superficiali, è il modo migliore con il quale il servizio pubblico può aiutare l’Abruzzo a superare questa fase di emergenza senza creare ulteriori danni all’economia del territorio”.

Ancora non c’è stata la risposta da parte del presidente della Rai dopo l’uscita spiacevole di Don Bruno.

Next Post

Marco Carta, enorme dolore per la morte del suo cane Ettore

Solo chi possiede un animale, e lo considera a tutti gli effetti un componente della propria famiglia, potrà capire l’enorme dolore che sta affrontando il cantante Marco Carta. Carta nelle scorse ore ha perso Ettore, il suo inseparabile carlino nero: il cantante ha provato a salvarlo, ma in clinica non c’è stato […]