Eagles Of Death Metal, annullate date in Italia ed Europa

Il 2015 non poteva finire peggio per gli Eagles Of Death Metal, la band impegnata nel concerto al Bataclan durante i terribili attentati di Parigi di matrice terroristica, ma neppure questo 2016 è iniziato meglio, costretti ad annullare le loro date, in molti casi già sold out, in Italia e in Europa.

La band, tornata in scena di recente, è stata costretta a cancellare le prossime 8 date – 3 delle quali in Italia – per un incidente a una mano del frontman Jesse Hughes, che si è tagliato un tendine di un dito. Saltano quindi – annuncia Dna Concerti – le esibizioni in calendario il 27 febbraio a Treviso (New Age), il 28 a Torino (Hiroshima mon amour) e il 29 a Ciampino (Roma, Orion).

Lo stesso Jesse Hughes ha aggiunto, in calce al comunicato in cui si è dato l’annuncio, le proprie scuse: “Sono devastato per non riuscire a continuare quello che è un ritorno in Europa che cambia la vita, ma ho necessità di mettermi a posto per poter continuare a suonare rock intorno a questo bellissimo mondo, anche ritornando in Europa ancora più forti la prossima estate”.

Naturalmente i biglietti saranno interamente rimborsati. Per ottenere il rimborso del biglietto, ci si può rivolgere al punto vendita o al circuito dove si è effettuato l’acquisto.

Loading...
Potrebbero interessarti

Principe William su Lady D: sono ancora sotto shock

Gli anni non bastano a dimenticare la tragica morte della principessa Diana,…

Manuel Vallicella, cosa ci sarà nel suo futuro?

Che Manuel Vallicella non fosse un tronista come tutti gli altri lo…