Ecco quali alimenti evitare per abbassare il colesterolo cattivo

Redazione

Il colesterolo è una sorta di materiale da costruzione che favorisce la produzione di sostanze importanti per l’organismo.

Gli alimenti da evitare per il colesterolo

Tuttavia, con un aumento del livello di colesterolo, aumenta il rischio di sviluppare malattie del cuore, dei vasi sanguigni e del sistema circolatorio. Perché un eccesso di questa sostanza apparentemente utile ci minaccia con conseguenze così gravi?

Il colesterolo è formato da due categorie: Il colesterolo buono pulisce la superficie dei vasi sanguigni da sostanze nocive e tossine ed il colesterolo cattivo ostruisce i vasi sanguigni e restringe le arterie.

Una parte del colesterolo si ottiene con il cibo, ricordano gli specialisti, quindi, per abbassare il livello della sostanza “cattiva” nel sangue, è necessario modificare le abitudini nella dieta. Ma ci sono situazioni in cui le cause dell’eccesso di colesterolo sono malattie renali, ipotiroidismo, obesità, anoressia nervosa, così come il fumo, il consumo di molte bevande inebrianti e una quantità eccessiva di cibi grassi, salati e dolci nella dieta.

Il medico può aiutare a trovare le origini di questa problematica, perché è importante capire quale motivo particolare ha contribuito all’aumento del contenuto di colesterolo nel sangue

Tuttavia, non sempre c’è bisogno di farmaci. Per mantenere i normali livelli di colesterolo, è necessario seguire le linee guida generali stabilite dai medici.

Secondo gli esperti, alcuni alimenti aumentano i livelli di colesterolo nel sangue, come carni grasse, salsicce, dolci, formaggi e dessert. Di conseguenza, devono essere eliminati dalla dieta o ridotti nel consumo per mantenersi in salute per molti anni. I killer del colesterolo, latte e cibi ricchi di grassi insaturi e fibre, ti aiuteranno a liberarti di questa sostanza dannosa per il corpo.

Gli specialisti sostengono che riducendo al minimo la quantità di acidi grassi o sostituendo i grassi saturi con quelli insaturi, si normalizzeranno i livelli di colesterolo nel sangue.

Tra i prodotti che possono aiutarci troviamo le noccioline, i legumi, carne di pollame. Importante è anche arricchire la propria dieta di sostanze nutritive consumando cereali integrali non raffinati e ricchi di fibre insieme ad alimenti come: pane nero, riso integrale.

Secondo le raccomandazioni degli esperti, al fine di ridurre significativamente il livello di colesterolo nel sangue, è necessario includere nella dieta alimenti che contengono stanoli e steroli, tra questi troviamo il latte e lo yogurt.

Next Post

Save the Children suona l'allarme sul collasso dell'istruzione per colpa del covid

L’aumento improvviso della pandemia di SARS-CoV-2 sta avendo effetti dirompenti per gli appartenenti a qualunque ceto sociale, andando a colpire duramente soprattutto le categoria fragili come donne e bambini. Di recente l’Unicef ha diffuso numeri allarmanti: ben oltre 1 miliardo e mezzo di bimbi non sono andati a scuola e […]
Save the Children suona allarme sul collasso istruzione per colpa del covid