Il Segreto, anticipazioni martedì 8 novembre

Dopo la puntata di ieri, in cui abbiamo visto Carmelo tormentato dalla scoperta di essere stato raggirato da quello che credeva essere uno dei suoi migliori amici, e Raimundo ansioso di mettere le mani sull’eredità della sua “defunta” sposa, vediamo quali sorprese ci riserva oggi Il Segreto.

Nella puntata di oggi, martedì 8 novembre, vediamo che Ramiro avrà un colloquio con Longinos nel corso del quale il giovane esporrà la sua visione dei fatti, ribadendo come la presenza del Castaneda a Puente Viejo – dopo un esilio volontario decennale – sia un pericolo per tutta la famiglia.

Alfonso tenterà di rimediare ai propri sbagli, sebbene Emilia – incredibilmente paziente e comprensiva nei suoi confronti – sia rimasta molto scossa dopo quanto accaduto nelle ultime puntate.

Dopo la morte del bimbo che aveva in cura, Lucas sarà letteralmente distrutto; ma il peggio è che Rosalia, la madre di Casemiro, lo accuserà della morte del figlio chiedendo un’autopsia.

Hipolito avverte inoltre Lucas che verranno fatte alcune perquisizioni al dispensario.

Francisca è disperata, patisce la fame ed il freddo e crede presto morirà: la donna infatti sospetta che Feliciano la voglia uccidere.

Next Post

Giovanni Minoli sbarca a La7 con Faccia a Faccia

“Mixer” è stata senza dubbio una delle trasmissioni più longeve e di maggior successo, ed è andata in onda dal 1980 al 1998: quasi due decenni, poi come tutte le cose belle ha trovato la sua naturale conclusione, quando il format ha smesso di essere redditizio e soprattutto seguito. Ora […]