Il Segreto, anticipazioni sabato 30 aprile

Dopo una settimana a dir poco densa di eventi, siamo pronti a un altro imperdibile appuntamento con Il Segreto e i suoi protagonisti che non ci abbandonano neppure oggi, sabato 30 aprile.

Nella puntata odierna vedremo Aurora subire torture di ogni tipo: parenti e amici sono davvero preoccupati, tanto da pensare che per lei sarebbe meglio finire in prigione, piuttosto che essere nelle mani di Fulgencio.

Il cugino della Montenegro, intanto, sta cercando di far firmare ad Aurora un documento nel quale riconosce la propria malattia mentale.

Emilia ed Alfonso sono invece minacciati da Ezequiel. L’uomo, infatti, armato di fucile minaccia di uccidere Emilia per sapere dove si trova suo figlio Matias.

Il motivo per cui l’uomo è in collera è legato al fatto che Alfonso, nelle puntate precedenti, ha rivelato a Matias e ai suoi due fratelli,Amador e Zacarias, la verità sulle loro origini.

Donna Francisca è convinta sempre più che qualcuno la spii, e in effetti è così. Severo Santacruz ha infatti iniziato ad attuare la sua vendetta, lasciando delle candele all’esterno della villa.

Next Post

Fedez si ribella e dice addio alla Siae

Poco abituato a sentirsi “irretito”, Fedez ha compiuto un gesto di liberalizzazione che sta facendo molto discutere: il giovane rapper ha deciso di dire addio al monopolista pubblico Siae, l’ente costituito da autori ed editori, nato oltre 130 anni fa per l’intermediazione dei diritti ed affidarsi alla startup Soundreef per […]