Jennifer Lawrence dona 2 milioni di dollari a un ospedale pediatrico

Redazione

Candidata anche quest’anno agli Oscar grazie al film “Joy”, l’attrice  Jennifer Lawrence ha donato ben due milioni di dollari ad un ospedale pediatrico di  Louisville, la sua città natale nel Kentucky.

Il denaro servirà per la costruzione di una nuova ala dell’ospedale, con camere private dedicate ai piccoli pazienti operati per problemi cardiaci, e a tutte quelle condizioni che richiedono cure intensive. Verranno forniti anche 14 posti letto per i famigliari che vorranno rimanere al fianco dei propri figli, mentre parte dei soldi serviranno per assumere ulteriori cardiologi specialisti e un personale infermieristico focalizzato esclusivamente sulla cura del cuore.

La Lawrence tutte le volte che torna a casa non si dimentica mai di fare visita ai piccoli pazienti dell’Ospedale Kosair.

“La loro forza e il loro coraggio sono stimolati. Sfido chiunque a dare tutto il possibile per riuscire a raccogliere un’altra donazione da 2 milioni per poterli aiutare”, ha scritto l’attrice su Twitter.

L’attrice ha inoltre registrato un breve video su YouTube per promuovere una raccolta fondi per l’ospedale. In onore della ragazza, verrà affissa una targa all’ingresso, con il nome di Jennifer Lawrence. La madre Karen, nella clip racconta di Jennifer: “questo è il vero spirito del Natale, secondo me. Lei è molto generosa, non è per nulla materialistica. Ha il cuore più grande che abbia mai visto in una persona”.

Next Post

Italiane regine di coppa: come seguirle su smartphone

Da stasera finalmente si torna a respirare aria di coppe: si parte con la Champions League (martedì e mercoledì) e si prosegue giovedì con il Napoli, la Fiorentina e la Lazio impegnate in Europa League. I tifosi della Juve, invece, dovranno aspettare settimana prossima per sognare l’impresa contro il Bayern […]
Italiane regine di coppa