Kate Middleton nell’inedita versione di giornalista per l’Huffington Post

Un po’ come la sua “ingombrante” e mai dimenticata suocera, Kate Middleton ancora una volta mostra il suo animo nobile e sensibile, scendendo in campo per raccogliere fondi a favore di nobili cause.

Stavolta la Duchessa di Cambridge ha partecipato all’iniziativa Young Minds Matter organizzata dall’Huffington Post: nelle vesti di giornalista, si è recata nella sede della rivista online dove ha presentato la nuova campagna per accrescere la consapevolezza sul tema della salute mentale e dell’infanzia.

Elegante con una camicia di seta bianca ma spigliata, Kate si è messa subito al lavoro tra riunioni con i giornalisti, incontri con alcuni bambini e la stesura di un articolo dedicato alla salute mentale dell’infanzia: “La salute mentale dei nostri figli deve essere considerata importante quanto quella fisica. Come la maggior parte dei genitori di oggi William ed io non esiteremmo a chiedere aiuto per i nostri figli se ne avessero bisogno. Sappiamo che non bisogna vergognarsi se un bambino o un ragazzo hanno difficoltà a gestire le loro emozioni o soffrono di una malattia mentale”.

“Attraverso la serie di articoli che abbiamo commissionato, conoscerete persone e organizzazioni straordinarie”, spiega poi Kate Middleton nel suo blog.

Tutto questo per combattere il tabù che ancora vieta a molti genitori di parlare e di affrontare i disturbi mentali dei propri figli, di ammettere che hanno bisogno di un aiuto emotivo e psicologico.

Next Post

Stampante in 3D per i giocattoli prodotta dalla Mattel

La stampante in 3D per giocattoli sta arrivando: è stata presentata in occasione della Toy Fair, l’evento che si tiene ogni anno dedicato ai giocattoli e verrà prodotta dalla Mattel, la “madre” della Barbie, che ha in mente anche una casa intelligente della bambolina che risponderà ai comandi vocali. La […]