Kirk Douglas 100 anni e triste: Ho perso tutti gli amici

Redazione

Una colonna portante della Hollywood vecchio stampo, praticamente una leggenda vivente l’attore Kirk Douglas.

Padre dell’altrettanto celebre Michael Douglas, Kirk ha da poco compiuto i suoi primi 100 anni, una veneranda età che inevitabilmente lo riporta al passato e ai ricordi di un tempo passato fatto di amici soprattutto nel mondo del cinema.

L’attore ha infatti commentato i suoi 100 anni con un po’ di tristezza: “Non ho mai pensato di arrivare a 100 anni, questo mi rende scioccato ma anche un po’ triste, mi mancano i miei amici come John Wayne e Burt Lancaster”.

Poi Kirk Douglas ha proseguito: “Mi manca Burt Lancaster, con lui abbiamo combattuto molto insieme, così come John Wayne mio amico anche se lui era repubblicano e io democratico”, intervistato dal The Guardian, l’attore ha confermato su Donald Trump: “Diciamo solo che non ho votato per lui”, infine due parole anche sul figlio Michael:

Ho sempre voluto fosse un medico o un avvocato la prima volta che l’ho visto recitare ho pensato che era terribile, poi la seconda volta mi ha stupito e gli ho detto ‘Sei stato meraviglioso’”.

Next Post

Heidi Klum festeggia il San Valentino in rosso

Anche la bellissima Heidi Klum ha voluto festeggiare e ricordare a tutti i suoi fan, il giorno di San Valentino e lo ha fatto a modo suo. La modella e stilista tedesca, naturalizzata statunitense, ha indossato infatti un completino intimo ovviamente rosso e condiviso uno scatto sul suo profilo social […]
Heidi Klum festeggia il San Valentino in rosso