La cocaina ci confonde le emozioni

Cosa si prova a non riuscire più a distinguere le nostre emozioni, rabbia, paura, tutto misto e senza un filo conduttore, questo è l’effetto della cocaina, anche per una sola “tirata”, come si suol dire.

Che le droghe siano dannose e, molto, troppo spesso letali, è più che noto a tutti, ma una ricerca scientifica ha appena scoperto un’altro effetto collaterale alquanto devastante: se si assume cocaina oltre all’aumento dei battiti cardiaci e dello stress, si fa fatica a riconoscere le emozioni negative.

Lo studio è stato condotto da ricercatori tedeschi e olandesi che hanno studiato 24 studenti di età compresa fra 19 e 27 anni, i quali facevano un uso da leggero o moderato di cocaina. Nell’esperimento hanno dato loro 300 mg di polvere bianca per via orale, o un placebo. Dopo 1-2 ore hanno svolto test biochimici su ogni partecipante, come quello di riconoscimento delle emozioni facciali, per misurare la risposta a una serie di sensazioni di base, come la rabbia o la felicità.

A confronto con il placebo è emerso che una singola dose di cocaina ha provocato un aumento della frequenza cardiaca e dei livelli di stress (l’aumento del cortisolo), in più i soggetti che hanno assunto cocaina hanno trovato maggiori difficoltà a riconoscere le emozioni negative.

“Questo è il primo studio che esamina l’effetto a breve termine della cocaina sulle emozioni. E mostra che una singola dose interferisce con la capacità di una persona di riconoscere emozioni come rabbia e tristezza. Questo potrebbe ostacolare la capacità di interagire in situazioni sociali, ma può anche aiutare a spiegare perché chi usa questa droga riporta di essere più socievole quando “inebriato” dalla sostanza: semplicemente perché non è in grado di riconoscere le emozioni negative” ha spiegato Kim Kuypers, capo ricercatore, dell’Università di Maastricht.

Loading...
Potrebbero interessarti

Dolori da ufficio affliggono otto italiani su dieci

Star seduti tutto il giorno davanti a un computer alla lunga porta…

Perché il cioccolato fondente fa bene?

La stragrande maggioranza di noi ama spudoratamente il cioccolato e lo mangerebbe…