Madonna ironizza su Lapo Elkann all’asta di beneficenza

L’occasione era un’asta di beneficenza, dove proverbialmente i partecipanti sono ricchi dal cuore d’oro che vogliono condividere una parte della loro fortuna con i più bisognosi, ma questo non ha fermato Madonna, che non ha lesinato una battuta al vetriolo verso Lapo Elkann, rampollo di casa Agnelli che l’ha combinata grossa, arrivando a simulare il suo sequestro, per estorcere denaro alla famiglia, dopo una notte brava a base di sesso, alcol e droga.

La diva del pop ha ironizzato sulla vicenda in occasione dell’asta di beneficenza organizzata al Forum Faena di Miami Beach al fine di raccogliere fondi da destinare a “Raising Malawi“, la fondazione da lei creata che si occupa di costruire ospedali pediatrici in Africa.

La cantante, durante la serata si è lasciata andare ad una serie di battute sarcastiche. Il primo bersaglio è stato il nuovo Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, e a lui l’artista si è rivolta dicendo: “Passa un po’ di quei soldi che non hai dato al fisco“.

Tra i tanti oggetti messi all’asta avrebbe dovuto esserci anche la Fiat 500 di Lapo Elkann, da lui stesso personalizzata ma l’automobile è stata tolta dopo che Lapo è stato coinvolto nell’ennesimo scandalo.

L’artista, stando a quanto ha rivelato W Magazine, avrebbe detto: “La macchina è stata arrestata con il suo proprietario. Questi sono i problemi della gente ricca“.

Alla fine della serata il ricavato è stato comunque di 7 milioni e mezzo di dollari.

Next Post

Fabrizio Corona è stato rinviato a giudizio

Mentre la sua fidanzata ha da poco festeggiato i suoi 23 anni, augurandosi di poterlo riabbracciare presto, in realtà non ci sono buone notizie per Fabrizio Corona, che a quanto pare passerà ancora molto tempo dietro le sbarre. Chiuse le indagini su Corona, la procura di Milano ha chiesto il […]