Melanie Griffith pentita di essere ricorsa alla chirurgia estetica

Sempre più donne scelgono di ricorrere alla chirurgia estetica, per cercare di migliorare il proprio aspetto e magari cancellare i segni del tempo, ma altrettante alla fine poi si ritrovano insoddisfatte e vorrebbero ritornare sui propri passi.

Tra queste c’è anche Melanie Griffith, che senza mezzi termini ha dichiarato di desiderare di poter cancellare i cambiamenti che la chirurgia ha fatto al suo corpo ed al suo viso.

A 59 anni Melanie fa “mea culpa” e ammette di essersi spinta “oltre” con i ritocchini, ma di non essersene resa conto fino a quando la gente non ha iniziato a farlo notare.

L’attrice si è confessata sul Magazine “Porter”, rivelando di essersi rivolta ad un chirurgo plastico, stavolta però per rimuovere gli interventi precedenti: “Mi auguro di sembrare più normale ora”.

“Mi faceva così male che ho cambiato medico e ha iniziato a togliermi tutta questa mer** che l’altro dottore mi aveva iniettato. Mi auguro di sembrare più normale in futuro”, ha dichiarato.

La star, che ha divorziato da Antonio Banderas nel 2015 (dopo 18 anni), oggi è single ed è serena: «Ora sono timida con gli uomini, dopo Antonio non ho incontrato nessuno, non vado agli appuntamenti anche perché nessuno mi chiede di uscire».

“Se il matrimonio è finito non è colpa di nessuno”, ha poi aggiunto. “Il nostro rapporto era ‘bloccato’, non poteva andare avanti. Ora voglio godermi la vita e fare le cose che amo fare”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Mercedesz Henger e la sua rivalsa sui bulli

È stata certamente una delle concorrenti più chiacchierate di questa ultima edizione…

Mel B depositate le carte per il divorzio da Stephen

Dopo quasi dieci anni di matrimonio l’ex Spice Girl, Mel B, ha…