Xbox One X ecco i segreti della Microsoft
xbox project scorpio conferenza

Si sta lentamente ma inesorabilmente palesando il quadro della prossima generazione di videogames, o per meglio dire della prossima generazione delle consolle, a tenere banco è il nuovo progetto Microsoft che porterà sugli scaffali degli store la nuova Xbox One X.

Dopo mesi di indiscrezioni e di anticipazioni alla fine tutte più o meno confermate, Microsoft ha deciso di rispondere alla provocazione PS4 Pro svelando una console capace davvero di battere ogni record di potenza e compattezza, un piccolo mostro che riesce persino ad essere di qualche centimetro più piccola della Xbox One S.

Abbandonato definitivamente il nome “Scorpio”, con cui era stata conosciuta da tutti coloro che l’attendevano impazienti, si chiama “Xbox One X”: questa consolle stabilisce record di potenza e di qualità grafica, con la possibilità di sviluppare in 4k nativo, anche per titoli al momento del lancio, ben 42 di cui 22 esclusive.

Phil Specer, Head of Xbox, ha sottolineato che ogni titolo verrà eseguito stupendamente su tutte le console della famiglia Xbox One: Xbox One X darà infatti una nuova esperienza di gioco anche sui titoli già presenti nelle librerie dei giocatori grazie a colori e sfumature più intensi e luminosi, framerate più fluidi e tempi di caricamento più rapidi.

La nuova console di casa Redmond, che sviluppa il 40% di potenza in più di qualsiasi altra, è anche retro-compatibile: la lista è lunghissima, oltre 400 titoli, compresi quelli della più vecchia “Xbox 360”.

Alcuni videogiochi classici per “Xbox One” tra cui Gears of War 4, Forza Horizon 3, Minecraft, Resident Evil 7, Final Fantasty 15, Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands, Rocket League riceveranno degli update gratuiti per sfruttare al massimo la potenza della nuova console.

Tra le esclusive previste al lancio, arriverà il terzo capitolo di “Crackdown”, sviluppato da Microsoft Studios in collaborazione con Sumo Digital e Reagent Games.

Tra le specifiche confermate ribadiamo GPU da 6 TeraFLOPS, 12 GB di Ram GDDR5 e banda passante pari a 360GB/s.

La Xbox One X sarà disponibile dal 7 novembre 2017 e sarà compatibile con tutti gli accessori e i giochi per Xbox One. Xbox One X costerà 499 dollari negli Stati Uniti e 499 euro (prezzo consigliato) in Europa.

Loading...
Potrebbero interessarti

Facebook, un’indagine di mercato dietro le foto arcobaleno

Avete anche voi colorato la vostra immagine di colori arcobaleno, con l’opzione…

Dell XPS 13, il convertibile 2-in-1

Dell XPS 13, uno dei notebook più premiati del 2016, è il…