Nodo alla cravatta, come fare il nodo Windsor

Redazione

Il nodo alla cravatta è qualcosa che al giorno d’oggi risulta essere molto difficile da conoscere, soprattutto per le nuove generazioni.

Conosciuto anche come nodo di windsor è il nodo di cravatta più comune, diciamo storto su un lato che non è come i nodi della cravatta asimmetrici.

È la forma di nodo consigliata quando si va a riunioni di lavoro o luoghi in cui la prima impressione è importante, come eventi mondani, lo ritroviamo proposto anche in numerose pellicole.

Mentre fai un nodo windsor, è essenziale mantenere la parte posteriore della cravatta più corta dello stile a quattro mani per non ottenere una cravatta simile a un tovagliolo. La differenza di lunghezza tra i due nodi è di circa 5 cm.

Creato appositamente per il Duca di Windsor dai sarti inglesi Ralph Hawes e Freddie Curtis.

Zio ralph e freddie trovarono questo nodo per il duca, a cui non piaceva l’immagine ottenuta con i vecchi stili di legatura, e iniziarono a fare cravatte con tessuti più larghi e spessi per dare al duca l’aspetto ampio che desiderava.

Tuttavia, questo stile è stato associato al figlio del duca Edoardo VII, Edoardo VIII, poiché ha iniziato ad essere imitato nel corso del tempo.

La forma e lo stile del nodo sono stati inventati grazie alla piccantezza di un duca inglese.

Nodo alla cravatta come fare il nodo Windsor

Per molti è il nodo più elegante.

Tuttavia è necessaria anche una cravatta adatta a questo nodo. Perché con una cravatta standard che compri in un normale negozio o al mercatino, non sarà possibile ottenere uno stile windsor perfetto.

foto@Flickr

Next Post

Chi ricorda la famiglia italiana che non sente dolore

Erano sei membri di una famiglia italiana che provavano un dolore sordo solo se si bruciano un braccio o si fratturano.  Gli scienziati che hanno scoperto e studiato questo raro caso, hanno scoperto che tutti e sei hanno una mutazione genetica comune che causa loro una sensibilità molto ridotta agli […]
Chi ricorda la famiglia italiana che non sente dolore