OnePlus 5 gli ultimi dettagli prima dell’uscita

Redazione

In queste ultime ore si stanno susseguendo gli ultimi aggiornamenti riguardo al nuovo dispositivo OnePlus, si era molto parlato del display prevedendo uno smartphone con schermo QHD, non sarà così a quanto pare, vediamo perchè:

Arrivano nuove indiscrezioni in tempo reale che riguardano il nuovo dispositivo OnePlus, molti si attendevano infatti una risoluzione QHD del display per sbaragliare letteralmente al concorrenza, ma così sembra non essere in realtà, gli ultimi rumors parlano di altro e naturalmente fanno storcere anche un pò il naso agli utenti, ma vediamo nel dettaglio tutti gli ultimi aggiornamenti.

Sarà forse più costoso, ma se si pensa di dotare il nuovo OnePlus 5 di un pannello display con risoluzione QHD, certamente bisogna spendere qualche soldo in più, ma per OnePlus, non sarebbe diventata un’opzione fattibile ed è così che l’azienda ha deciso di utilizzare un display con risoluzione di fascia alta sul prossimo OnePlus 5, questo approccio ha funzionato bene per l’azienda.

Secondo le ultime indiscrezioni del CEO della società Pete Lau, sembra che il prossimo modello di punta dovrebbe attenersi ad un pannello 1080p, che però potrebbe scatenare la rabbia dei potenziali clienti che si aspettavano altro, ma si deve anche guardare a questo da una prospettiva di business.

Su Weibo, Pete Lau ha condiviso una foto di quella che sembra essere la schermata iniziale di uno smartphone. Mentre l’amministratore delegato non scende in dettagli circa la risoluzione di questa immagine, alcuni si sono dati da fare e hanno provveduto manualmente rivelando una risoluzione di 1920 x 1080. OnePlus sta tentando di tagliare i costi per rendere il suo OnePlus 5 più conveniente.

Sul tema della riduzione dei costi, molte voci hanno sottolineato che il dispositivo sarà in metallo e vetro, e potrebbe supportare la ricarica wireless, tuttavia, altre fughe di notizie hanno fatto notare che in un disegno venuto fuori su alcuni siti si parla di scocca ‘interamente in metallo’ con la conferma della doppia fotocamera.

Next Post

Apple iOS 11 disponibile anche in beta

Nella giornata di lunedì la Apple ha potuto ufficialmente dare uno sguardo al nuovo aggiornamento iOS 11, il sistema operativo mobile di prossima generazione dell’azienda di Cupertino, Apple ha mostrato agli utenti iPhone e iPad tutte le nuove interessanti funzionalità alle quali avranno accesso entro il prossimo autunno, una volta […]
apple ios 11 versione beta