Star Wars, nel prequel Woody Harrelson sarà il mentore?

Con le riprese già fissate per il mese di Febbraio, le indiscrezioni e le voci si susseguono a ritmo serrato e sicuramente avremo presto notizie ufficiose soprattutto sulla partecipazione o meno di Woody Harrelson nel cast.

Sebbene, ad oggi, il prequel del primo Star Wars non abbia ancora un titolo, secondo quanto riportato da Variety, ad Alden Ehrenreich (Hobie Doyle di Ave, Cesare!), già scelto per il ruolo del protagonista Ian Solo, la produzione vorrebbe infatti affiancare Woody Harrelson nei panni del suo mentore.

Disney e Lucasfilm già da parecchio stavano cercando un nome importante per il ruolo del mentore di Han Solo e, dopo il rilancio di carriera e popolarità avvenuto con il ruolo di Haymitch in Hunger Games e il riconoscimento critico derivato dal ruolo del detective Marty Hart nella serie TV firmata HBO True Detective, sarebbe un altro grande traguardo per l’attore 56enne.

Il film racconterà come Han Solo sia diventato il farabutto contrabbandiere e ladro poi incontrato da Luke Skywalker e Obi-Wan Kenobi a Mos Eisley. A dirigere la pellicola saranno Phil Lord e Chris Miller, registi di The LEGO Movie, mentre dello script si occuperanno Lawrence Kasdan e Jon Kasdan.

Loading...
Potrebbero interessarti

Motta, la pubblicità dei Buondì ha sollevato un polverone

Onestamente a noi non pare oscena, ne troppo diversa dalle tantissime altre…

Sex Pistols, 40 anni dal brano che rivoluzionò il punk

Anarchy in the UK fu il vero punto di svolta, la dinamite punk con…