Twin Peaks, la terza serie raddoppia 18 episodi

Redazione

Da oltre un mese si è parlato del cambio di rotta da parte di David Lynch, il regista della terza serie di Twin Peaks.

In precedenza era stato lo stesso Lynch a non accettare un sequel, poi è tornato sui suoi passi e ha deciso di girare la terza serie, infine si è parlato del numero di episodi di questa terza serie che doveva fermarsi a 9 episodi.

Oggi la notizia che David Lynch e Showtime  hanno stretto un accordo per la produzione di ben 18 episodi, praticamente il doppio di quanti si erano preventivati inizialmente, e sono proprio Laura Palmer (Sheryl Lee) e Audrey Horne (Sherlilyn Fenn) ha confermare la notizia.

Secondo proprio la Fenn, il regista Lynch aveva chiuso già i nove episodi ma per concludere la terza serie, si è reso conto di aver bisogno di altri nove episodi, dunque in totale ce n’è saranno il doppio e la notizia molto interessante per tutti i fan, è che la serie sarà girata nelle stesse location del primo Twin Peaks.

Molto sarà ricostruito come per le prime due serie, dunque gli appassionati e i fan nostalgici degli anni 90, potranno ammirare nuovamente gli scenari e le location originali.

Next Post

Merkel donna più potente, Mogherini prima italiana

Come ogni anno Forbes fa una lista delle 100 donne più potenti del mondo. L’Alto rappresentante europeo per la politica estera e di sicurezza, Federica Mogherini, entra per la prima volta nell’esclusivo elenco, piazzandosi al 36esimo posto, superando anche la regina Elisabetta la quale è al 41esimo. In testa alla […]