Addio a Joni Sledge, una delle quattro sorelle del gruppo “Sister Sledge”

Un altro doloroso addio nel mondo della musica internazionale: è morta, all’età di 60 anni, Joni Sledge, una delle quattro sorelle del gruppo “Sister Sledge”.

La cantante si è spenta nella sua casa di Phoenix in Arizona venerdì ma le cause della morte non sono state ancora determinate, ha spiegato l’addetto stampa Biff Warren.

La notizia è stata diffusa dalla famiglia della cantante con un comunicato stampa: “Ieri la tristezza è scesa sulla nostra famiglia: Pregate per noi mentre piangiamo la perdita della della nostra sorella, madere, zia, nipote e cugina Joni Sledge. Vi ringraziamo per la privacy mentre soffriamo per la sua mancanza, ma ringraziamo anche per la sua luce e la sincerità con cui ha amato la vita”.

Joni, insieme con le sue sorelle Debbie, Kim e Kathy, ha unito le forze nel 1971 per formare il gruppo musicale delle Sister Sledge, gruppo che ha attraversato numerosi generi musicali, riuscendo a raggiungere un travolgente successo.

Oltre ad accumulare una serie di riconoscimenti e innumerevoli dischi d’oro e di platino, le Sister Sledge sono celebri per il loro brano forse più noto del 1979, “We Are Family”.

Una morte improvvisa e inaspettata, del momento che la cantante non risultava ammalata e aveva programmato un concerto per sabato prossimo a Los Angeles.

Loading...
Potrebbero interessarti

Michael J. Fox scatenato durante una partita di hockey

Si tratta naturalmente di uno dei suoi sport preferiti, Michael J. Fox…

Maria Sharapova, il mio libro, un tè e mi rilasso

Lei non è solo bellissima ma è anche una delle più grandi…