Addio a Joni Sledge, una delle quattro sorelle del gruppo “Sister Sledge”

Un altro doloroso addio nel mondo della musica internazionale: è morta, all’età di 60 anni, Joni Sledge, una delle quattro sorelle del gruppo “Sister Sledge”.

La cantante si è spenta nella sua casa di Phoenix in Arizona venerdì ma le cause della morte non sono state ancora determinate, ha spiegato l’addetto stampa Biff Warren.

La notizia è stata diffusa dalla famiglia della cantante con un comunicato stampa: “Ieri la tristezza è scesa sulla nostra famiglia: Pregate per noi mentre piangiamo la perdita della della nostra sorella, madere, zia, nipote e cugina Joni Sledge. Vi ringraziamo per la privacy mentre soffriamo per la sua mancanza, ma ringraziamo anche per la sua luce e la sincerità con cui ha amato la vita”.

Joni, insieme con le sue sorelle Debbie, Kim e Kathy, ha unito le forze nel 1971 per formare il gruppo musicale delle Sister Sledge, gruppo che ha attraversato numerosi generi musicali, riuscendo a raggiungere un travolgente successo.

Oltre ad accumulare una serie di riconoscimenti e innumerevoli dischi d’oro e di platino, le Sister Sledge sono celebri per il loro brano forse più noto del 1979, “We Are Family”.

Una morte improvvisa e inaspettata, del momento che la cantante non risultava ammalata e aveva programmato un concerto per sabato prossimo a Los Angeles.

Loading...
Potrebbero interessarti

Sandra Milo aiutò sua madre a morire

L’intervista che è andata in onda nel pomeridiano di domenica sta facendo…

Maria De Filippi, nei mesi scorsi ha perso la madre

Un lutto a cui non ci si abitua mai, a nessuna età,…