David Beckham, la villa di Los Angeles è troppo piccola

Se i comuni mortali sovente si accontentano anche di vivere in un monolocale, per riuscire a far quadrare i conti a fine mese, molto diversa è la situazione di famiglie agiate come quelle di David Beckham e della consorte Victoria: entrambi abituati ad ogni sorta di agio, a quanto pare si sentono “stretti” anche in una casa di 4 mila metri quadrati.

Proprio perché carente di alcuni confort “basilari”, David e Victoria Beckham hanno messo in vendita la loro casa a Los Angeles nel quartiere di Bel Air.

Già da tempo i coniugi si lamentano con gli amici dei miseri 4.000 metri quadrati della dimora: se è vero che ci sono 6 camere da letto, nove bagni, la piscina e un terreno di 5.000 metri quadrati per le piccole festicciole in famiglia, ma manca un elemento basilare per il tempo libero dei ragazzi, il campo da calcio.

Il giardino è troppo piccolo per il football e i ragazzi sono costretti ad andare a casa di amici di famiglia – di solito a casa di Gordon Ramsay o Elton John – per giocare in tranquillità. In più, il viale privato è relativamente piccolo. La casa è sul mercato già da un po’ di tempo e David e Victoria Beckham sono alla ricerca una casa più grande”, scrive il “The Sun”.

La proprietà è stato acquistata dalla coppia nel giugno 2007 per 14,2 milioni di sterline dopo che Beckham aveva firmato con LA Galaxy.

Nonostante infatti il prezzo richiesto dalla coppia sia di 24 milioni di dollari, alcuni compratori interessanti sembrano aver offerto addirittura 30 milioni per aggiudicarsi l’immobile.

Loading...
Potrebbero interessarti

Giulia Calcaterra: tornerà in Italia da single?

Lei è in Honduras, concorrente di questa edizione dell’Isola dei Famosi che…

Dwayne Johnson che fatica tra la figlia e il cagnolino

Fatica per The Rock, al secolo Dwayne Johnson, con la nuova arrivata…