Facebook, in arrivo il tasto “non mi piace”

Da tempo ormai sul social network più famoso al mondo manca un tasto richiesto da milioni di utenti: il “non mi piace”. Nel social c’è già il tasto “mi piace” per esprimere consenso ai post condivisi dagli amici, ma manca la funzione del “dissenso”.

“Sono anni che i nostri utenti ci chiedono il tasto “non mi piace”. Ora abbiamo deciso di seguire il loro suggerimento, e stiamo lavorando per fornire qualcosa che possa soddisfare le nostra comunità” ha dichiarato il magnate Facebook in persona, Mark Zuckerberg.

“Oggi è un giorno speciale, probabilmente centinaia di persone si aspettavano quest’annuncio: e adesso posso dire che ci stiamo lavorando, e che siamo molto vicini a testarlo”, ha detto Zuckerberg a Menlo Park, il quartier generale californiano.

A dire il vero non sarà necessariamente un tasto atto ad esprimere contrarietà: è più probabile che permetterà di esprimere un dispiacere nei confronti di post tristi, come un lutto o altri dispiaceri condivisi, ma che non generano sentimenti da “mi piace”. Un tasto di “cordoglio”, delle condoglianze insomma, al fine di esprimere la vicinanza degli utenti per certi argomenti.

Loading...
Potrebbero interessarti

Vespa Piaggio, un’avventura lunga 70 anni

Nelle sale del Museo Piaggio “Giovanni Alberto Agnelli” di Pontedera il 21…

Scienziato russo aveva provato l’esistenza di Dio

Uno scienziato di fama mondiale, il chimico Najip Valitov professore alla Bashkir…