Fast & Furious 8, incredibile rivelazione di Charlize Theron

Fast & Furious 8 è nelle sale di mezzo mondo e continua a battere ogni record: da domenica 30 aprile 2017 sono 30 le pellicole che hanno incassato più di un miliardo di dollari nella storia del cinema.

La pellicola di Felix Gary Gray con Charlize Theron, Helen Mirren, Vin Diesel, Jason Statham, Dwayne Johnson, Kurt Russell , Scott Eastwood, Michelle Rodriguez è stata l’ultima a entrare nell’esclusiva élite dei super incassi ‘over mille milioni di dollari’, totalizzando in Italia oltre 13 milioni di euro e nel mondo al 30 aprile 1.060,31 milioni di dollari (di cui 192,7 negli Usa).

Il mercato leader è ormai la Cina, dove la saga è amatissima. Si parla di circa 361 milioni di dollari in valuta locale, ed è diventato il maggior incasso della storia del boxoffice cinese per un film americano.

Fate of the Furious (questo il titolo originale) è il quinto film della storia di Universal a superare il miliardo di dollari dopo Jurassic World ($1.67 miliardi), Furious 7 ($1.52 M), Minions ($1.16 M) e Jurassic Park ($1.04 miliardi l’incasso cumulativo, senza considerare l’inflazione).

A contribuire al successo incontrastato della pellicola, oltre all’indubbia qualità, anche una massiccia campagna pubblicitaria e non per ultime anche le tante dichiarazioni dei protagonisti, che contribuiscono a tenere viva l’attenzione del pubblico e a spingere ad andare al cinema chi ancora non lo ha fatto.

Durante la promozione del capitolo 8 di Fast and Furious, Charlize Theron – che nel lungometraggio interpreta la villain del film – ad esempio, non ha speso parole dolci per il suo compagno di set Vin Diesel.

“Baciare Vin Diesel è stato come baciare un pesce morto. Ecco cosa stavo baciando: e lui se ne va in giro a dire che è stata l’esperienza migliore della mia vita!”, ha dichiarato l’attrice valutando il bacio con il collega durante le riprese.

L’attore non sembra però aver accusato troppo il colpo, e quando Ellen DeGeneres  lo ha ospitato nel suo talk show EllenShow, l’interprete di Toretto ha assolutamente smentito le parole di Charlize: “Andiamo ragazzi! Davvero sembrerei un pesce morto? Innanzitutto, non mi sarei presentato allo show di Ellen, che ha dato vita alla splendida interpretazione di Dory, se fossi davvero un pesce morto!” ha infatti ironizzato Diesel.

Diesel quindi non è apparso risentito, anzi, ci ha scherzato su mostrandosi molto sicuro di sé.

Next Post

Alex Belli vorrebbe riconquistare sua moglie

“Con Alex ho provato di tutto. Non volevo arrivare a questo. Con lui volevo piuttosto formare una famiglia, avere dei figli. Ma alla fine mi sono accorta che non era più possibile recuperare il nostro rapporto, ormai deteriorato per diversi motivi”, così, lo scorso mese di marzo, Katarina Raniakova, moglie di […]