Insonnia causata dal caldo. Ecco i consigli offerti da Coldiretti

Le tristi e freddi giornate invernali sono ormai solamente un ricordo, l’estate è ormai arrivata e le belle e calde giornate estive hanno ormai sostituito il freddo. Ma se da una parte l’estate con le sue belle giornate e i suoi colori è considerata da milioni di persone come la stagione preferita, dall’altra parte per tantissime persone l’estate rappresenta un vero e proprio problema in quanto proprio in questo periodo, a risentirne, è la loro salute. La maggiore associazione di rappresentanza e assistenza dell’agricoltura italiana ovvero la “Coldiretti” ha affermato negli ultimi giorni che il grande caldo tiene svegli circa dodici milioni di italiani che proprio, a causa del caldo, soffrono di insonnia.

E proprio la Coldiretti, per aiutare tutte queste persone che soffrono di insonnia a causa del caldo ha consigliato quelli che sono gli alimenti attraverso i quali nutrirsi. Nello specifico, secondo quanto dichiarato dalla Coldiretti, da consumare a volontà sono il riso, la pasta e l’insalata mentre invece, da eliminare assolutamente sono i salatini e i cibi piccanti.

Nello specifico, la Coldiretti ha sottolineato “Cibi come pane, pasta e riso, ma anche lattuga, radicchio, cipolla, aglio e formaggi freschi, uova bollite, latte fresco caldo e frutta dolce come pesche e nettarine possono venire in soccorso per superare le notti in bianco”. Ma a compromettere la qualità del sonno contribuiscono anche caffè e superalcolici.

Loading...
Potrebbero interessarti

Guarito dalla meningite, appello sui social per la vaccinazione

Il tema è di quelli scottanti, che sta tenendo banco non solo…

Farmaci intelligenti, cresce considerevolmente il loro uso in Europa

L’ultima ricerca Eurostat ha fotografato il rapporto tra europei e farmaci e…