Maltempo, nuove perturbazioni e allerta meteo nel centro sud
Fulmini cadono su un campo eolico a Dehlitz, Germania, 3 maggio 2012. ANSA / BERND MAERZ

Una settimana durissima, sul fronte meteo per l’Italia, con diverse bombe d’acqua e veri e propri nubifragi che hanno flagellato il sud Italia e le isole, con Taranto e la Sicilia tra le più colpite.

Dopo un fine settimana di calma apparente, una nuova ondata di maltempo è pronta a colpire l’Italia ed in particolare le regioni centrali, con diversi sindaci che hanno già preannunciato l’allerta meteo per le prime ore di oggi.

Un perturbazione di origine atlantica porterà, spiega la Protezione civile sul suo sito, una nuova fase di maltempo sulle regioni peninsulari del nostro Paese, con fenomeni più rilevanti sui settori centrali tirrenici. Per questo la protezione civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse per le prossime ore. Prevista una criticità arancione per rischio idrogeologico sulla Campania centro settentrionale, sul Molise, su Lazio meridionale, Abruzzo interno e meridionale e Puglia settentrionale.

Si raccomanda quindi prudenza e di osservare tutte le precauzioni pre e post eventuale evento meteorologico. I fenomeni potranno essere accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, forti raffiche di vento e locali grandinate.

Loading...
Potrebbero interessarti

Elezioni, per 78 comuni è domenica di ballottaggio

Domenica di ballottaggi: oggi, domenica 14 giugno, i cittadini di Venezia, Rovigo,…

Matteo Renzi conferma: niente paura italiani

“L’Italia non ha paura di conseguenze specifiche sul nostro Paese, tre, quattro…