Messa in ricordo di Prince nel Tempio dei Testimoni di Geova

Il prossimo agosto ci sarà uno straordinario evento pubblico dove tutti i suoi milioni di fans potranno rendergli omaggio e ricordarlo ripercorrendo i suoi successi più grandi, ma nel frattempo la sua famiglia ha ricordato Prince in una cerimonia privata in una chiesa, un tempio dei testimoni di Geova in un quartiere residenziale alle porte di Minneapolis, Minnetonka.

La chiesa è la stessa che frequentava da Prince, e in occasione del tributo al cantante scomparso lo scorso 21 aprile in circostanze ancora del tutto da chiarire, è accorsa una piccola folla: come ha riferito a Billboard la portavoce delle autorità cittadine Kari Spreeman, alla cerimonia sono intervenute circa 500 persone, tutte invitate dalla direzione della struttura.

Prince era diventato Testimone di Geova grazie all’amico Larry Graham, bassista degli Sly e dei the Family Stone. Dal 2003 era noto per essersi dedicato al proselitismo anche in forma diretta nel sobborgo di Minnetonka andando porta a porta.

È stato invece vietato l’accesso a giornalisti, paparazzi e curiosi vari. Tutti i fans e i giornalisti potranno partecipare al grande evento pubblico in programma per agosto, come ha annunciato la sorella Tyka Nelson su Facebook.

Loading...
Potrebbero interessarti

Francesca De Andrè: quella frase incriminata le costa la squalifica?

Realmente squalificata dal Grande Fratello 16 per quella frase shock pronunciata? Ancora…

Fedez, è scontro con Marracash e Guè Pequeno

Se oltreoceano, nel mondo del rap, esistono addirittura “bande” rivali che si…