Michael J. Fox “Sto perdendo la mia battaglia contro il Parkinson”
michael j fox la battaglia contro il parkinson

Gli sforzi di Michael J. Fox sono encomiabili, dal giorno della diagnosi della malattia del morbo di Parkinson, l’attore si è battuto con tutte le sue forze.

Il magazine Radaronline rivela purtroppo alcune paure che pian piano pare si stiano tramutando in dura realtà per l’attore, pur combattendo con tutti gli sforzi possibili, insieme anche alla sua fondazione contro il morbo di Parkinson, sembra che la malattia stia prendendo il sopravvento.

Secondo quanto riportato da radaronline, ultimamente Michael J. Fox pare stia peggiorando, sembra infatti che l’attore stia cominciando a camminare zoppicando e trascinando il piede sinistro, per entrare in auto ha bisogno di essere aiutato dai suoi accompagnatori.

Voci vicine all’attore pare abbiano riferito che Michael, nonostante il coraggio, sente che la malattia sta prendendo il sopravvento sul corpo, lentamente ma inesorabilmente sente che sta perdendo la sua battaglia.

Secondo i medici, oggi a 54 anni, se dovesse continuare a peggiorare, prima dei 60 anni potrebbe perdere le capacità motorie ed aver bisogno di una sedia a rotelle, la sua battaglia attraverso la fondazione Michael J. Fox non si ferma, anche se nonostante i tanti fondi recuperati non è stato possibile riuscire a trovare nuove strade che possano effettivamente risolvere la malattia.

Loading...
Potrebbero interessarti

Emma Marrone, Belen ha rovinato il rapporto con Stefano

Essere mollate per un’altra, obiettivamente più bella e famosa, almeno all’epoca della…

Anna Tatangelo, non apprezzatissimo il suo esordio a I Migliori Anni

L’avventura da conduttore di Gigi D’Alessio, al timone di Made in Sud,…