Scoperta scientifica: Esisteva un dinosauro grande come un gatto

Redazione

Un gruppo di ricercatori provenienti da Cina e Australia hanno spiegato la scoperta di uno stegosauro e che la sua impronta è la più piccola di questa specie conosciuta al mondo.

Scoperta scientifica Esisteva un dinosauro grande come un gatto

Il team internazionale di paleontologi ha scoperto un impronta lasciata da un dinosauro gatto dimensioni in Cina circa 100 milioni di anni. Il ricercatore dell’Università del Queensland, Anthony Romilio, faceva parte del team che ha studiato l’indizio, originariamente trovato dalla professoressa associata Lida Xing della China University of Geosciences.

Questa impronta è stata creata da un dinosauro corazzato erbivoro ampiamente conosciuto come stegosauro. Questo piccolo dinosauro probabilmente aveva punte sulla coda e placche ossee lungo la schiena da adulto”, ha detto Romilio in una dichiarazione.

A meno di sei centimetri, questa è la più piccola impronta di stegosauro conosciuta al mondo . È in netto contrasto con altre tracce di stegosauro trovate nel sito cinese che misuravano fino a 30 centimetri e tracce trovate in luoghi come Broome nell’Australia occidentale , dove possono misurare fino a 80 centimetri“, ha aggiunto.

La piccola impronta, descritta nella rivista Palaios, ha caratteristiche simili ad altri stegosauri con tre impronte corte, larghe e rotonde. Tuttavia, i ricercatori hanno scoperto che l’impronta non si allungava come le impronte della controparte più grandi scoperte nei siti di monitoraggio, suggerendo che il giovane stegosauro avesse un comportamento diverso.

Gli stegosauri normalmente camminavano con i talloni a terra, proprio come gli umani, ma a quattro zampe, il che crea lunghe impronte” , ha detto Romilio, aggiungendo: “Il piccolo indizio mostra che questo dinosauro si stava muovendo con il tallone sollevato da terra, come fa un uccello o un gatto oggi. In precedenza, avevamo visto solo tracce accorciate come questa quando i dinosauri camminavano su due gambe“.

Xing ha detto che era plausibile che i giovani stegosauri fossero dei camminatori con le dita dei piedi. “Questo potrebbe essere possibile in quanto questa è la condizione ancestrale e la postura della maggior parte dei dinosauri, ma lo stegosauro potrebbe anche essere passato al tallone mentre invecchiava“, ha detto.

Next Post

La vita della regina Elisabetta è cambiata dopo la morte del marito?

La regina Elisabetta II festeggerà a breve il suo 95° compleanno, tuttavia, la morte di suo marito, il Duca di Edimburgo, ha oscurato questo evento. Per la prima volta i parenti della Regina non potranno partecipare alla celebrazione. Per celebrare l’anniversario, che avverrà il 21 aprile, Sua Maestà sarà, molto […]
La vita della regina Elisabetta cambiata dopo la morte del marito