Allarme sicurezza alla Casa Bianca

E’ di nuovo allarme sicurezza all’esterno della residenza presidenziale.

Dopo il drone atterrato nel giardino del Presidente degli Stati Uniti questa volta  i servizi segreti americani hanno arrestato un uomo che si era arrampicato su una rastrelliera per le biciclette fuori dalla Casa Bianca, accusandolo di violazione di domicilio.

“La rastrelliera – spiegano gli agenti alle agenzie di stampa-  si trova su Pennsylvania Avenue, ma è piuttosto indietro rispetto alla cancellata della residenza del presidente americano”.

Sicurezza interna al paese e sicurezza esterna sono giorni complicati questi ultimi per il Presidente uscente Obama che ha confermato la notizia di un ostaggio ventiseienne tra le mani dei terroristi dell’Isis.

La donna una cooperante americana è stata rapita circa un anno fa in Siria. Per ora della donna non sono state diffuse le generalità. “Gli Stati Uniti- ha detto il presidente Obama in un’intervista alla Nbc- stanno facendo tutto quanto è in loro potere per salvare la vita dei propri ostaggi”.

Potrebbero interessarti

Irrompe nella cabina di un treno ad altà velocità, panico a Berlino

Un passeggero ubriaco è entrato improvvisamente nella cabina dei piloti di un…

Usa: polizia uccide sospetto rapinatore, diffuso il video shock

La polizia americana è ancora una volta al centro di numerose polemiche:…