Amal Clooney, l’anello di fidanzamento è troppo vistoso

Eh son problemi seri quelli che hanno gli attori di Hollywood e le loro consorti: ne è un esempio lampante Amal Clooney, fresca sposa dell’ex scapolo d’oro George, che proprio non riesce a sentirsi “credibile” come avvocato con al dito un diamante che vale molto più di un appartamento di un comune mortale.

Amal Clooney ha infatti deciso di togliere l’anello di fidanzamento, un diamante da 7 carati per un costo di 642 mila dollari, che George le ha regalato per chiederle la mano e dicono stia cercando qualcosa di più sobrio in sostituzione, per esempio una semplice fedina in platino.

Il diamante, effettivamente, avrebbe stonato non poco con il suo ruolo di paladina dei più deboli nelle aule di giustizia.

Nel frattempo altre più importanti rivelazioni emergono dai media americani: per il gossip d’oltreoceano l’avvocatessa sarebbe infatti in dolce attesa.

Stando alle fonti citate dal settimanale americano Us Week la coppia, avrebbe visitato più volte un centro di fertilità, ma Ok Magazine smentirebbe che vi abbiano fatto ricorso: questo bebè starebbe arrivando senza aiuti esterni. Un’intera ala della lussuosa casa nella campagna inglese, acquistata di recente, sarebbe stata inoltre già allestita per ospitare un bambino, con tanto di culla, giochi e nurse in arrivo.

Next Post

Viagra e Botox si “sposano”, prodotte da stesso colosso farmaceutico

Due case farmaceutiche molto diverse tra loro ma tra le maggiori al mondo, si sono unite nella fusione più importante del 2015: parliamo dell’accordo da record stabilito tra Pfizer, società produttrice del Viagra, e da Allergan, azienda madre del Botox; le due daranno vita ad un unico colosso di enorme […]
Viagra e Botox prodotte da stesso colosso farmaceutico